Articoli in evidenza:

domenica, luglio 05, 2020

Il Principe di Galles elogia i lavoratori dei trasporti di Londra

2 luglio 2020

Sua Altezza Reale il Principe di Galles, accompagnato dal sindaco Sadiq Khan, ha visitato il centro di formazione dei Trasporti di Londra di Ashfield House a West Kensington per ringraziare i lavoratori di aver lavorato durante la pandemia del virus covid19.

La rete Transport for London è rimasta operativa durante tutta la pandemia di COVID-19, e questo ha aiutato il personale del SSN e altri lavoratori chiave a lavorare durante il blocco.

Il sindaco Khan ha detto ai giornalisti che il principe Carlo ha incontrato tutti i lavoratori, dagli addetti alle pulizie che sono cruciali per mantenere puliti i trasporti pubblici,  fino al commissario, ringraziandoli tutti.

A marzo il Principe Carlo e la Duchessa di Cornovaglia, da Clarence House erano saliti su uno dei nuovi autobus a due piani elettrici ecologici di Londra, per raggiungere British Transport Museum nel distretto londinese di Covent Garden, accolti dal sindaco di Londra.

La principessa Charlene di Monaco sostiene RWBC 2020

3 luglio 2020

Sua Altezza Serenissima la principessa Charlene di Monaco prenderà parte alla Riviera Water Bike Challenge 2020 (RWBC) ed ha iniziato ad allenarsi in waterbike.

La Water Bike è una bicicletta dotata di una struttura leggera che permette di raggiungere alte prestazioni, montata su due galleggianti, che consentono di “pedalare” sull’acqua.

Monaco ospiterà la Riviera Water Bike Challenge 2020 (RWBC) a sostegno della Fondazione Principessa Charlene.
La gara era stata rinviata a causa della pandemia del virus covid19 e la nuova data sarà annunciata entro la fine di questo mese. 



La regina Maxima sostiene al salute mentale 

2 luglio 2020

Sua Maestà la regina Maxima dei Paesi Bassi ha visitato l'istituto per la salute mentale Noord-Holland-Noord (GGZ NHN) a Schagen, che offre cure e consulenza a persone di tutte le età con problemi di salute mentale.

Durante la visita, la Regina Maxima ha parlato con praticanti, specialisti e direttori coinvolti su tre protocolli sviluppati congiuntamente da GGZ Noord-Holland-Noord, Integral Family Teams Youth e Recovery Supporting Intake.
 
La regina Maxima ha appreso che gli esperti di GGZ Noord-Holland-Noord adattano il loro trattamento ai desideri dei clienti e che l'istituzione aiuta le persone anche online, mettendo la famiglia al centro delle cure. 

Related Posts with Thumbnails