Articoli in evidenza:

lunedì, maggio 31, 2021

La principessa ereditaria Mette-Marit apre Lillehammer Rights Center

29 maggio 2021

La principessa ereditaria Mette-Marit di Norvegia, ambasciatrice della letteratura norvegese all'estero, ha aperto i "Diritti di Lillehammer". 

NORLA (Letteratura norvegese all'estero), in collaborazione con il Festival della letteratura norvegese a Lillehammer, ha aperto questo nuovo centro che mira a presentare gli autori norvegesi agli editori internazionali. 

Per l'inaugurazione ufficiale del nuovo centro per i diritti di Lillehammer, c'è stata una conversazione tra la principessa Mette Marit con l'autore Gulraiz Sharif del libro ′′Ascolta quì a ", che ha avuto luogo nella sua residenza ufficiale, Skaugum.

A Lillehammer si svolge il Festival norvegese della letteratura e NORLA ha organizzato una serie di webinar per contatti internazionali dal 25 al 28 maggio. 


Il principe Alessandro riceve i vertici della Chiesa serba

28 maggio 2021 

Il Principe Alessandro II di Serbia ha ricevuto a pranzo al Palazzo Bianco di Belgrado i partecipanti alla Santa Assemblea dei Vescovi della Chiesa Ortodossa Serba. 

Tra i presenti all'evento il Patriarca Porfirije, i vertici della Chiesa Serba ortodossa ed il Direttore del Governo serbo per la cooperazione con le Chiese e le comunità religiose. 

Nel suo discorso il principe  Alessandro ha affermato che questo tradizionale evento è un esempio di armonia e cooperazione per il bene comune, che la Chiesa e la Corona sono le due istituzioni che portano stabilità nel nostro Paese e che la Chiesa, guidata dal patriarca Porfiri, continuerà nell'unità e nell'armonia a guidare il popolo serbo.


Il re Filippo del Belgio dà il via agli allenamenti olimpici di hockey su prato

28 maggio 2021

Sua Maestà il Re Filippo dei Belgi ha dato il via alla stagione estiva di hockey su prato in preparazione dei Giochi Olimpici di Tokyo, che inizieranno verso la fine di luglio.

Il Re Felipe ha dato il calcio d'inizio simbolico sul campo da hockey per iniziare una sessione di allenamento per le squadre belghe di hockey su prato (la squadra maschile  si chiama Leoni rossi e quella femminile Pantere rosse) che sono entrate nelle fasi finali della preparazione per i Campionati Europei (4-12 giugno 2021 in Olanda). 

I Campionati Europei servono come eventi di qualificazione per i Giochi Olimpici in molti sport, compreso l'hockey su prato.

Dopo aver assistito all'allenamento, Re Filippo ha incontrato una delegazione di giocatori di entrambe le squadre, esprimendo i suoi migliori auguri e la sua ammirazione per la loro determinazione nel prepararsi ad una competizione così importante, e quindi ha visitato il “Centro di Eccellenza", che è il quartier generale delle squadre nazionali di hockey su prato. 

Il re e il principe di Giordania ricevono il principe ereditario di Abu Dhabi. 

27 maggio 2021

Sua Maestà il re Abdullah II  di Giordania lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi e vice comandante supremo delle Forze armate UAE , alla presenza di Sua Altezza Reale il  il principe ereditario Al Hussein .


Durante l'incontro il re Abdullah ed il principe ereditario di Abu Dhabi hanno discusso sui profondi legami tra i due paesi e sugli sviluppi regionali, primo fra tutti la causa palestinese.


La regina Matilde assiste la finale del Concorso pianistico 2021

29 maggio 2021

Sua Maestà la regina Matilde dei Belgi ha assistito alla finale e alla proclamazione del vincitore del Concorso pianistico 2021 Regina  Elisabetta, ad una cerimonia che si è svolta nella Henry Le Boeuf Hall del Bozar - Center for Fine Arts di Bruxelles.

Jonathan Fournel ha vinto il Concorso pianistico 2021. 

Questo concorso è per i musicisti che hanno completato la loro formazione e sono pronti ad iniziare una carriera internazionale. 

La regina Matilde è presidente onoraria del concorso musicale.


Il re Felipe alla cerimonia di presentazione del rapporto COTEC 2021

26 maggio 2021

Sua Maestà il re Felipe VI di Spagna ha presieduto la cerimonia di presentazione del Rapporto Cotec 2021, che da decenni riunisce centinaia di protagonisti del sistema nazionale di ricerca e sviluppo.

Felipe, che è anche Presidente Onorario della Fondazione Cotec, è stato accolto al Magazzino Boetticher, a Villaverde, delle autorità e dai partecipanti all'evento, e quindi ha visitato l'esposizione di prototipi di respiratori prodotti dalle università, ospedali e aziende spagnole in occasione del Covid-19.

Quindi ha avuto inizio l'evento con la proiezione di video e discussioni e sono stati presentati i principali contenuti del Rapporto Cotec, che serve per fare il punto sullo stato attuale della scienza e delle conoscenze in Spagna, nonché per conoscere alcuni dei progetti che Cotec svilupperà nel prossimi mesi.

Nel suo discorso il Re Felipe ha detto che l'Annuario COTEC è un omaggio a chi ha dovuto adeguarsi molto velocemente, riuscendo a trasformare le loro fabbriche e laboratori e ad unire le forze per cooperare a distanza. A volte, anche mettendo a rischio la propria salute, come hanno fatto i nostri operatori sanitari e il resto dei professionisti essenziali e dei dipendenti pubblici in prima linea nelle peggiori circostanze della pandemia.

La Fondazione Cotec per l'Innovazione è un'organizzazione privata senza scopo di lucro la cui missione è promuovere l'innovazione come motore di sviluppo economico e sociale. Cotec conta circa 90 datori di lavoro, tra aziende private e amministrazioni a livello regionale e locale. Dal 2001 esiste anche Cotec Italia, e dal 2003 Cotec Portugal, che conferiscono un carattere internazionale alla spinta all'innovazione promossa da Cotec.


domenica, maggio 30, 2021

Il Duca e la Duchessa di Cambridge lanciano  Green Space Index

27 maggio 2021

Ad Edimburgo, il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno lanciato "Green Space Index"  in occasione di un evento al parco Starbank di Edimburgo, una iniziativa nata per ridurre la disuguaglianza di accesso agli spazi verdi in tutto il Regno Unito. 

Green Space Index di Fields in Trust un barometro annuale della distribuzione di parchi e spazi verdi in tutto il Regno Unito, e secondo gli studi, gli scozzesi godono di 38,18 m2 a persona, mentre i residenti a Londra 19,53 m2.

Il Duca William e la Duchessa Kate hanno ascoltato da volontari e famiglie quanto sia importante il parco Starbank di Edimburgo per la comunità locale, hanno parlato con i bambini della scuola materna Edzell, e si sono uniti ad alcune persone che hanno seminato semi per attirare api e farfalle.  Alcuni volontari e partecipanti al premio Duca di Edimburgo hanno piantato un melo e due girasoli. 

Il parco Starbank è uno dei già 34 aree verse protetti dalla città di Edimburgo ed adesso il Comune di Edimburgo collaborerà con "Fields in Trust" per proteggere altri 25 spazi verdi, che si aggiungono ai 34 già protetti.

Al termine della visita, la duchessa Kate ha distribuito copie del suo libro fotografico Hold Still alla biblioteca del parco. 

Il conte e la contessa di Strathearn (William e Kate) hanno poi visitato il Craiglockhart Tennis Centre di Edimburgo, per conoscere il programma Giovani di Lawn Tennis Association (LTA) che incoraggia i bambini a giocare a tennis mostrando loro il divertimento ed i benefici di questo sport. 

Kate è patrona di Lawn Tennis Association e frequenta regolarmente Wimbledon.


La principessa Beatrice sostiene la più grande azione di volontariato

28 maggio 2021

Sua Altezza Reale la principessa Beatrice dei Paesi Bassi si è recata a NLdoet per partecipare alla più grande azione di volontariato organizzata ogni anno da Oranje Fonds. 

A Maartensdijk, la principessa Beatrice ha contribuito alla manutenzione del giardino di Thomashuis, che è una struttura residenziale per persone con disabilità intellettiva, dove i residenti vivono nel modo più normale possibile con le persone che si prendono cura di loro.

Oranje Fonds sta costruendo una società sociale, sostenuti dal Re Guglielmo Alessandro e dalla regina Máxima.


Re Felipe e la regina Letizia alla cerimonia della Giornata Nazionale delle Forze Armate

29 maggio 2021

Le Loro Maestà il re Felipe VI e la regina Letizia di Spagna hanno preso parte alle celebrazioni per la Giornata nazionale delle Forze Armate. 

Quest'anno le commemorazioni avrebbero dovuto svolgersi a Huesca, in Aragona, ma per il secondo anno consecutivo per la pandemia si è svolta a Madrid e senza la tradizionale parata militare. Anche la principesa ereditaria Leonora e l'infanta Sofìa avrebbero dovuto partecipare alla cerimonia ma le restrizioni stabilite dal governo si è deciso diversamente. 

Il re Felipe e la regina Letizia sono arrivati ​​in Plaza de la Lealtad  accolti dalle autorità  e subito dopo, il Re Felipe ha passato in rassegna il piccolo contingente di truppe di tutti i rami dell'esercito schierato (Esercito,  Marina, Aeronautica e Guardia Civile). In seguito il Re Felipe ha deposto una corona di alloro davanti al Memoriale, mentre gli aerei hanno dipinto il cielo con i colori della bandiera spagnola. 

Al termine Re Felipe ha lasciato Plaza de la Lealtad per giungere al quartier generale militare dello Stato Maggiore dove ha tenuto una videoconferenza con diverse unità militari.

La celebrazione della "Giornata delle Forze Armate" risale al 1978, quando fu istituita per onorare le Forze Armate e promuovere la conoscenza e l'integrazione tra loro e la società.


Il principe William partecipa alla chiusura della assemblea generale della Chiesa di Scozia

27 maggio 2021

Nell'ultimo giorno del loro tour in Scozia, il conte e la contessa di Strathearn (William e Kate), hanno partecipato alla chiusura dell'Assemblea generale della Chiesa di Scozia. 

Il principe William, accompagnato dalla duchessa Kate, si è presentato alla cerimonia nel suo ruolo di Lord Alto Commissario all'Assemblea Generale, che le è stato assegnato dalla Regina Elisabetta.

Nel suo discorso il conte di Stratheam ha detto che è stato un onore rappresentare sua nonna ed ha detto : "Catherine ed io siamo venuti qui per ascoltare e così imparare di più sulle vostre sfide, ma anche, per conoscere, con umiltà e convinzione, le vostre speranze e aspirazioni. Mentre domenica scorsa a Canongate Kirk  ascoltavo il sermone di Neil Gardner, mi sono sentito particolarmente fortunato che la mia settimana come Lord Alto Commissario coincida con la Pentecoste. La settimana che celebra il modo in cui lo Spirito Santo è sceso nei primi seguaci di Gesù"

Il conte  di Strathearn ha poi ringraziato i membri della Chiesa di Scozia per il lavoro svolto durante la pandemia e ha augurato alla congregazione "rinnovata forza" nei loro sforzi.

Il Lord Alto Commissario presso l'Assemblea Generale della Chiesa di Scozia è il rappresentante personale del Sovrano scozzese presso l'Assemblea Generale della Chiesa di Scozia (Kirk).


Il principe Carlo parla con International Rescue Committee (IRC) sul lavoro svolto in Nigeria

26 maggio 2021

Sua Altezza Reale il Principe di Galles con una video chiamata ha parlato con l'organizzazione International Rescue Committee (IRC) per conoscere il lavoro svolto in Nigeria 

Carlo è patrono di IRC dal gennaio 2020, ed ha incontrato i medici del Centro di Mashamari a Maiduguri che stanno curando bambini malnutriti.

Il principe Carlo ha dichiarato che la pandemia di Covid-19 ha un impatto devastante sui paesi già più poveri e deboli ed ha detto di sperare un giorno di poter tornare in Nigeria per vedere cosa stanno facendo ed ha concluso ringraziando tutti per il loro meraviglioso lavoro.

International Rescue Committee aiuta le persone colpite da crisi umanitarie a sopravvivere, riprendersi e ricostruire le proprie vite, fornendo assistenza sanitaria e ad insegnare alle comunità di essere autosufficiente. I bisogni umanitari continuano ad aumentare nel nord-est della Nigeria a causa di conflitti, cambiamenti climatici e pandemia, ed attualmente 10,6 milioni di persone hanno bisogno di aiuto urgente.

Il principe Carlo e la duchessa di Cornovaglia avevano visitato in Nigeria nel 2018



sabato, maggio 29, 2021

La principessa Leonora riceve la cresima

28 maggio 2021 

Sua Altezza Reale la Principessa Ereditaria Leonora di Spagna ha ricevuto la Cresima.  

La cerimonia religiosa ha avuto luogo nella Parrocchia dell'Assunzione di Nostra Signora di Aravaca a Madrid, dove la Principessa delle Asturie aveva fatto la sua prima comunione nel 2015. 

A causa delle restrizioni sanitarie ancora in vigore in Spagna, la cerimonia è stata intima e riservata, ed erano presenti solamente il Re Felipe, la Regina Letizia e la Infante Sofia, sorella minore di Leonora. 

La principessa ereditaria Leonora sta attualmente studiando presso la scuola di Santa Maria di Rosales a Madrid. Questo autunno si trasferirà in Galles per completare la sua istruzione secondaria all'UWC Atlantic College.

 

Il conte e la contessa di Strathearn al Palazzo di Holyroodhouse di Edimburgo.

26 maggio 2021

In missione ufficiale in Scozia, dopo essere stati a Edimburgo, le isole Orcadi, la città universitaria di Saint Andrews, dove si sono sono conosciuti 20 anni fa mentre  studiavano, il conte e la contessa di Strathearn (William e Kate) con un elicottero sono tornati a Edimburgo, per assistere ad un drive-in davanti al Palazzo Holyroodhouse.

La serata è stata organizzata da NHS Charities Together come ringraziamento a chi è andato ben oltre durante la pandemia. Gli ospiti provenivano da tutto il NHS in Scozia, e William e Kate sono arrivati a bordo di una Land Rover 2A del 1966 che apparteneva al Duca di Edimburgo, che è stata prestata a loro dalla Regina.

Prima di vedere il film Crudelia, la duchessa Kate ha tenuto un breve discorso : "In qualità di Patrona di NHS Charites Together, William ed io siamo assolutamente lieti che tanti di voi possano unirsi a noi qui stasera. Volevamo ringraziarvi per la straordinaria dedizione, impegno e sacrificio personale che avete dimostrato nel sostenere le nostre comunità durante questa pandemia." 

La Contessa ha poi affermato : "Un enorme grazie a Sua Maestà la Regina per averci permesso di ospitare la prima serata di film drive-in qui a Holyrood, ed un enorme grazie anche a Disney e BAFTA"

Sempre a Palazzo Holyroodhouse  la duchessa di Cambridge ha incontrato la bambina Mila di 5 anni,  figlia di Lynda Sneddon, malata di cancro che è  apparsa in una foto nel libro della duchessa, Hold Still. Durante una telefonata con la bambina, la duchessa Kate le aveva promesso che avrebbe indossato un vestito rosa quando si sarebbero potuti incontrare, cosa che è successo al Palazzo Holyroodhouse. 


Re Felipe al quartier generale per seguire le operazioni dell'esercito

27 maggio 2021

Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna ha visitato il quartier generale per le operazioni militari dell'esercito. La struttura, situata a Granada, ha il compito di dirigere tutte le questioni relative all'addestramento e alla logistica per l'esercito. 

Il re Felipe al poligono di manovra e tiro "Álvarez de Sotomayor" a Viator (Almería) ha assistito all'esercitazione della Brigata Sperimentale 35 - Difesa Collettiva NATO. 

Il centro è sotto il diretto controllo del Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, appena un grado sotto il Capo delle Forze Armate, che spetta a Re Felipe come capo dello Stato. 

Questa visita anticipa la giornata delle forze armate spagnole, che si celebra il 29 maggio con una commemorazione dei caduti nella Piazza della Lealtà di Madrid (Plaza de la Lealtad), che in conformità con le linee guida del governo spagnolo per prevenire la diffusione del Covid-19, sarà ridotta e senza la parata militare. 

Il Re, in quanto Capo di Stato, è anche Comandante in Capo (o Capo delle Forze Armate), ruolo per il quale si è preparato fin da quando ha lasciato il liceo, formandosi in tutti e tre i rami delle forze armate 


Il principe Haakon e la principessa Mette-Marit incontrano due sopravvissuti di Utøya

27 maggio 2021

Dopo 10 anni da quando si sono verificati gli attentati terroristici nel quartiere governativo di Oslo e sull'isola di Utøya in cui hanno perso la vita 77 persone. 

Il 22 luglio 2011, un'autobomba era esplosa vicino agli edifici governativi a Oslo e nel secondo attentato una sparatoria di massa, 77 persone furono uccise con altre 96 persone ferite.

Oltre a partecipare alle commemorazioni ufficiali del 22 luglio, la famiglia reale incontrerà alcuni sopravvissuti, parenti, membri dei servizi di emergenza e volontari. 

Questa settimana, il principe ereditario Haakon e la principessa ereditaria Mette Marit hanno incontrato due sopravvissuti di Utøya,  Munir Jaber ed Elin L'Estrange, nel padiglione nel parco del palazzo, dietro il palazzo reale di Oslo, a Skaugum. 

La tragedia di Utoya aveva anche coinvolto la famiglia reale norvegese, in quanto fra le vittime della strage c'era anche il fratellastro della principessa Mette Marit, Trond Berntsen.

La prossima settimana, il re Harald e la regina Sonja incontreranno altri due sopravvissuti agli attacchi del 22 luglio e due dei bagnini al Palazzo Reale.

Un mese dopo il massacro di Oslo e nell'isola Utøya, il Re Harald aveva parteciuapto ad una solenne cerimonia commemorativa nella sala concerti Spektrum di Oslo per ricordare le 77 persone uccise.

William Kate tornano all'Università di St Andrews dove si erano conosciuti 20 anni fa

26 maggio 2021

Dopo aver visitato le isole Orcadi, il principe William e la duchessa Kate si sono recati nella città universitaria di Saint Andrews, situata nella storica Contea Fife, dove 20 anni fa si erano conosciuti mentre li studiavano.

Prima però il Conte e Contessa di Strathear hanno iniziato a giornata alla spiaggia, unendosi ai Fife Young Carers, per una sessione di land yachting, sfidandosi in una gara vinta da William. Fife Young Carers è un'organizzazione che sostiene i giovani che si prendono cura di un membro della famiglia malato fornendo loro supporto adeguato per prendersi cura del proprio benessere mentale e fisico.

Nel pomeriggio il Duca William e la Duchessa di Cambridge hanno raggiunto il campus universitario dove hanno parlato con gli studenti, chiedendo loro come hanno gestito i loro studi durante la pandemia, ed hanno seguito un corso di storia dell’arte ed hanno piantato un albero nel bosco dell’università.

Il principe William e la duchessa Kate al prato hanno incontrato gli studenti di Storia dell'Arte e Geografia che partecipano al progetto "Si può fare", che è stato istituito nel settembre 2020 per fornire supporto per la salute mentale e aiuto agli studenti.

In seguito il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno incontrati gli studenti della School of Divinity e diversi gruppi di studenti interreligiosi per discutere di come l'università promuove e sostiene le discussioni interreligiose. 


Il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia a Clapham Old Town

27 maggio 2021

Sua Altezza Reale il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia hanno visitato la città di Clapham per celebrare la riapertura dei locali dopo la chiusura. 

La coppia reale ha visitato il ristorante Trinity London, in occasione del 40° anniversario della Royal Academy of Culinary Arts, di cui il principe è patrono. Royal Academy of Culinary Arts, fondata nel 1980,  è composta da chef, pasticceri, gestori di ristoranti e fornitori che fornisce istruzione ed opportunità di carriera ai membri.

In seguito Carlo e Camilla hanno visitato il teatro Omnibus, il fiorista Birksen, il negozio per animali Rex & Wolfe ed un barbiere tradizionale. 

Dopo aver incontrato altri imprenditori e residenti, Carlo e Camilla si sono fermati al pub chiamato "Principe di Galles", dove dietro al bancone Carlo ha scherzato dicendo che gli sarebbe piaciuto viaggiare nel Paese visitando ogni pub chiamato "The Prince of Wales" per ottenere un drink gratuito.

Il principe Carlo e la duchessa Camilla hanno terminato la loro visita a Clapham recandosi alla stazione dei vigili del fuoco per ringraziarli per tutto il loro servizio.


venerdì, maggio 28, 2021

La regina Matilde visita il mercato biologico "The Barn" 

27 maggio 2021

Sua Maestà la regina Matilde dei Belgi si è recata al mercato biologico "The Barn" a Jette, Bruxelles dove ha incontrato i fondatori ed i produttori di alimenti sostenibili, sani e convenienti. 

In seguito la Regina Matilde si è recato la negozio dove ha incontrato il personale ed i clienti.

The Barn è un mercato coperto permanente con prodotti biologici al 100%, offerti sfusi ed a prezzi equi. 

Questa visita avviene nell'ambito del mandato della regina Matilde che è difensore degli obiettivi di sviluppo sostenibile (ODD) delle Nazioni Unite.


La regina Maxima visita l'azienda Smit & Son

26 maggio 2021

Sua Maestà la regina Maxima dei Paesi Bassi ha visitato l'azienda familiare Smit & Son, specializzata in prodotti per la lavorazione della pelle, in occasione del 200° anniversario dell'azienda.

I prodotti dell'azienda sono venduti in tutto il mondo che consiste in borse, scarpe, tappezzeria e mobili per auto, tra le altre cose.

Durante la visita, la Regina Maxima ha ricevuto informazioni sulla storia dell'azienda di famiglia, ed ha  parlato con i membri della famiglia sugli  sviluppi che Smit & Zoon ha attraversato. 

La regina Máxima ha anche visitato il laboratorio della fabbrica, dove i dipendenti hanno spiegato come viene prodotta la pelle e come vengono fabbricati i prodotti richiesti.


Il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia a Coventry

25 maggio 2021

Sua Altezza Reale il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia sono andati a Coventry che è la Città della Cultura 2021 del Regno Unito. 

In una giornata intensa di eventi, il Principe Carlo e la Duchessa Camilla hanno iniziato la loro visita alla Cattedrale di Coventry, che quest'anno celebra il suo 59° anno di consacrazione. La chiesa fu distrutta nel 1940 durante la Seconda Guerra Mondiale e nel 1956 la Regina Elisabetta posò la prima pietra per la ricostruzione.

Successivamente, il principe Carlo e Camilla si sono recati alla Herbert Art Gallery and Museum per assistere a una breve performance di artisti coinvolti nelle celebrazioni della Città della Cultura del Regno Unito. La mostra ripercorre la storia dell'etichetta discografica 2 Tone fondata a Coventry negli anni '70.

Successivamente, il principe Carlo ha partecipato a un ricevimento per il British Asian Trust per incontrare la comunità indiana locale che, con la campagna Oxygen For India del Trust, sta raccogliendo fondi a sostegno delle persone colpite dal covi-19 in India. 

In seguito il principe Carlo si è recato all'Ospedale Bonds per celebrare il 75° anniversario della Associazione Almshouse, di cui è mecenate. 

Nel frattempo Camilla si è recata alla Biblioteca Centrale di Coventry ed  ha poi incontrato gli studenti di Eden Girls School per vedere i progetti a cui hanno lavorato a sostegno dei servizi per adolescenti della biblioteca

Il principe Carlo ha poi visitato a Daimler Powerhouse e quindi è salito a bordo di una barca storica chiamata Scorpio per viaggiare lungo il bacino del canale di Coventry, dove ha assistito a più spettacoli di gruppi per le celebrazioni della Città della Cultura del Regno Unito.

L'ultimo impegno per la duchessa Camilla è stata l'associazione benefica Panahghar, che offre rifugio a donne nere di etnia minoritaria che stanno abbandonando situazioni di violenza domestica durante la pandemia di coronavirus.




La regina Letizia alla riunione di FEDEPE 

26 maggio 2021

Sua Maestà la regina Letizia di Spagna ha partecipato a una riunione della Federazione spagnola delle donne esecutive, professionali e imprenditrici (FEDEPE), una delle principali organizzazioni spagnole che rappresenta donne imprenditrici e imprenditrici.

FEDEPE ha appena celebrato il suo 30° anniversario, premiando le donne leader e imprenditrici in tutta la Spagna, e la Regina Letizia è Presidente Onoraria dei premi, ruolo che ha assunto prima di diventare regina.

Al suo arrivo all'Auditorium di ESADE Business School di Madrid, la regina Letizia è stata ricevuta da Irene Montero, ministro spagnolo per le pari opportunità, dal direttore di ESADE e dal presidente di FEDEPE. 

Alla riunione si è presentata una panoramica del lavoro di FEDEPE, e si è discusso sugli effetti che la pandemia di covid-19 ha avuto sulle donne imprenditrici.


Il Duca e Duchessa di Cambridge nelle isole Orcadi, in Scozia

25 maggio 2021

Per continuare la loro visita ufficiale in Scozia, il Duca e la Duchessa di Cambridge (Conte e Contessa di Strathearn) hanno raggiunto le Isole Orcadi, situate all'estremità nord-orientale della Gran Bretagna, formate da più di 70 isole, molte delle quali disabitate.

Prima di partecipare all'inaugurazione ufficiale del nuovo ospedale Balfour a Kirkwall, il Duca William e la Duchessa di Cambridge, arrivati alle Orcadi in elicottero, sono stati accolti da suonatori di cornamusa e batteristi scozzesi prima di visitare l'Ospedale Balfour.

Dopo aver visto la nuova struttura, il Duca William e la Duchessa Kate hanno parlato con lo staff del NHS e con i membri del personale di vari reparti ospedalieri, per ascoltare le loro storie sul lavoro a Kirkwall.

Dopo l'apertura dell'ospedale, William e Caterina hanno visitato una casa privata a Kirkwall,  dove hanno condiviso una foto nel giardino della famiglia Bichan. 

Il Duca William e la Duchessa Kate hanno anche visitato una turbina a energia rinnovabile, una forma innovativa di generazione di energia, sviluppata dall'European Marine Energy Centre, che fa parte degli sforzi per sviluppare un sistema energetico pulito e integrato nelle Orcadi.

giovedì, maggio 27, 2021

La regina Silvia apre un congresso sulle cardiopatie infantili

25 maggio 2021

Sua Maestà la Regina Silvia di Svezia ha aperto il Congresso AEPC 2021 nel quale medici di tutta Europa si riuniscono digitalmente per discutere di cardiopatie congenite nei bambini.

Nel suo discorso di apertura la regina Silvia ha detto : "Ho capito che negli anni si è ottenuto un grande successo per quanto riguarda la possibilità di trattare le cardiopatie congenite complesse, già nei neonati. Questo è uno sviluppo meraviglioso, di grande importanza per milioni di bambini e le loro famiglie. Tuttavia, abbiamo ancora molta strada da fare prima che a tutti i bambini nati con una cardiopatia congenita vengano fornite le cure ottimali di cui hanno bisogno e alle quali hanno diritto".

La Regina di Svezia ha citato la Convenzione sui diritti dell'infanzia in base al quale ogni bambino ha diritto al più alto standard di salute raggiungibile e a strutture per il trattamento della malattia e la riabilitazione della salute, ed ha proseguito dicendo di essere particolarmente lieta di vedere che questo incontro visto che per realizzare tale diritto, la cooperazione internazionale è assolutamente cruciale.

La regina Silvia ha concluso il suo discorso dicendo: "Vi auguro buona fortuna per il vostro importante lavoro per lo sviluppo della cura dei bambini con malattie cardiache, dichiaro aperto il 54° incontro annuale dell'AEPC ".

L'Associazione AEPC (Association for European Pediatric and Congenital Cardiology) è composta da circa 1500 medici in Europa, specializzati in cardiologia pediatrica e cardiopatie congenite nei bambini.

L'associazione organizza un congresso annuale con l'obiettivo di migliorare la collaborazione per la ricerca scientifica e sviluppare la professione. Il congresso di quest'anno, il 54 ° in ordine, è organizzato a Göteborg e si svolge in formato digitale dal 25 al 27 maggio.

L'Associazione per la cardiologia pediatrica e congenita europea è composta da circa 1.500 medici in Europa, specializzati in cardiologia pediatrica e cardiopatia congenita nei bambini. L'associazione organizza un congresso annuale con l'obiettivo di migliorare la collaborazione per la ricerca scientifica e sviluppare la professione. Il congresso di quest'anno, il 54 ° evento annuale, è organizzato a Göteborg e si svolge in digitale dal 25 maggio al 27 maggio.


Il re Guglielmo Alessandro inaugura il parco solare Hollandia Nieuw Buinen. 

21 maggio 2021

Sua Maestà il Re Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi ha inaugurato  il parco solare Hollandia Nieuw Buinen. 

Questo parco solare è un'iniziativa di Avitec infra & milieu, Solarfields Nederland e Avebe, che è stato creato in collaborazione con i residenti e le aziende limitrofe.

Il parco solare si impegna a perseguire una transizione energetica sostenibile con l'innovazione.

Questo parco solare con 300.000 pannelli solari è in uso dall'inizio del 2021, ed ha una dimensione di 120 MegaWatt.


La famiglia reale celebra il 75° anniversario della indipendenza della Giordania

26 maggio 2021

Le Loro Maestà il re Abdullah e la regina Rania, insieme al principe ereditario Hussein, alla principessa Salma, al principe Hashem e ad altri membri della famiglia reale ed alti funzionari e ufficiali hanno partecipato alla cerimonia ufficiale del 75° Anniversario dell'Indipendenza del Regno di Giordania.

Nella cerimonia che si  è tenuta al Palazzo Raghadan, il Re Abdullah II ha anche conferito l'Ordine del Centenario di Stato ad alcune persone di spicco in apprezzamento per i loro contributi al progresso e al progresso della nazione

La cerimonia ha anche sottolineato lo stretto legame della Giordania, attraverso la custodia hashemita, con Gerusalemme e i suoi luoghi sacri islamici e cristiani.

Il 25 maggio del 1946, la Giordania ottenne l'Indipendenza dal Regno Unito, chiamandosi Transgiordania con a capo re Abdallah I. Due anni più tardi cambiò il nome in Giordania.


Il re Felipe di Spagna è andato in Ecuador

23 -24 maggio 2021

Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna si è recato in Ecuador per partecipare alla cerimonia di investitura di Guillermo Lasso Mendoza come Presidente della repubblica dell'Ecuador.

Il re di Spagna si è recato nella capitale dell'Ecuador, accompagnato dal ministro spagnolo degli Affari esteri, dell'Unione europea e della cooperazione, Arancha Gonzales.

Al suo arrivo, il re Felipe ha preso parte a una cena ufficiale al Palazzo Carondelet di Quito, prima di incontrare una rappresentanza della comunità spagnola a Quito.

È una tradizione consolidata che i sovrani spagnoli siano presenti all'inaugurazione dei capi di stato dei paesi iberoamericani, e per lo stesso motivo il Re Felipe si era recato in Bolivia.

Per Re Felipe questo è il secondo viaggio all'estero dall'inizio della pandemia Covid-19 (marzo 2020), la prima è stata la visita di Stato in Andorra nel marzo 2021.



mercoledì, maggio 26, 2021

La regina Maxima alla Rotterdam Business School

25 maggio 2021

Sua Maestà la Regina Maxima dei Paesi Bassi ha effettuato una visita di lavoro alla Rotterdam Business School come membro del Comitato per l'imprenditorialità dei Paesi Bassi. 

La visita si è concentrata sull'impatto della pandemia sulla istruzione superiore, sullo sviluppo dell'educazione all'imprenditorialità e sul collegamento degli studenti al mercato del lavoro. 

Inoltre, la Regina Maxima ha parlato con gli studenti e il personale delle loro esperienze con le lezioni durante la pandemia corona e la preparazione per il prossimo anno accademico.

La regina Máxima ha poi preso parte a due tavole rotonde, la prim riguardava le opportunità e sfide dell'educazione all'imprenditorialità, mentre la seconda si è concentrata sulle sfide per collegare l'istruzione superiore al mercato del lavoro.


Il Duca e Duchessa di Cambridge in Scozia

24 maggio 2021

Il Duca William e la Duchessa Kate di Cambridge hanno iniziato la loro visita in Scozia che durerà fino al 27 maggio. 

Il Duca William era arrivato in Scozia venerdì per partecipare alla cerimonia di apertura dell'Assemblea generale della Chiesa di Scozia a Edimburgo, nel suo ruolo di Lord Alto Commissario nominato dalla Regina Elisabetta. 

La Duchessa Kate si è unita al principe William in Scozia il 24 maggio ed insieme hanno visitato il centro Turning Point Scotland, che sta lavorando per abbattere la criminalità e la dipendenza, per conoscere il supporto vitale che l'organizzazione fornisce a coloro che devono affrontare situazioni complesse e difficili.

Inoltre William e Kate si sono recati nella cucina del bar del Palazzo di Holyroodhouse, dove si preparavano i pasti da distribuire alle famiglie vulnerabili della comunità di Edimburgo 

In seguito la coppia reale faranno la loro prima visita ufficiale congiunta alle Orcadi. 


Il re e la regina belgi alla prima sessione delle finali del Concorso pianistico 2021

25 maggio 2021

Le Loro Maestà il re Filippo e la regina Matilde dei Belgo hanno partecipato alla prima sessione della settimana delle finali del Concorso pianistico Regina Elisabetta. 

La settimana delle finali si svolgerà dal 24 al 29 maggio presso il BOZAR Center for Fine Arts di Bruxelles. 

Durante questa settimana di finale, ogni finalista interpreterà un concerto a sua scelta, così come l'opera inedita e imposta di Bruno Mantovani ′′ Da un giardino fiabesco "  scritta quest'anno per il concorso .

Tutte le prove vengono trasmesse in diretta sul sito del Concorso Regina Elisabetta che è posto sotto l'Alto Patronato della Regina

Il Principe Federico di Danimarca festeggia il suo 53° compleanno.

26 maggio 2021

Federico, il principe ereditario di Danimarca, Conte di Monpezat, è nato a Copenaghen, il 26 maggio 1968, è il figlio maggiore della Regina Margherita II di Danimarca e del defunto il principe Henrik.

Il Principe Federico ha sposato Mary Donaldson, che aveva incontrato alle Olimpiadi estive del 2000 a Sydney, il 14 maggio 2004 alla Cattedrale di Copenaghen.

La coppia reale ha 4 figli: il principe Cristiano, la principessa Isabella, principe Vincenzo e  la principessa Josephine.

Quando diventerà re, Federico sarà chiamato Federico X di Danimarca.

Dopo la laurea, il Principe Federico è stato primo segretario presso l'ambasciata danese a Parigi, e oltre al danese parla correntemente il francese (la lingua del padre), il tedesco e l'inglese.

Con la fondazione il Principe Federico sostiene i giovani studenti, è appassionato di sport, ed è anche membro del Comitato olimpico internazionale.