Articoli in evidenza:

martedì, aprile 23, 2019

La famiglia reale spagnola alla Messa di Pasqua nella cattedrale di Palma

21 aprile 2019

Le Loro Maestà il re Felipe VI e la regina Letizia di Spagna, con la principessa ereditaria Leonor, l'infanta Sofia e la regina Sofia  hanno partecipato alla Messa di Pasqua che si è tenuta nella cattedrale di Palma  sull'isola di Maiorca .

La famiglia reale spagnola celebra tradizionalmente la Pasqua a Palma, la capitale dell'isola di Maiorca.

Al loro arrivo i reali spagnoli sono stati accolti dal vescovo di Maiorca, Sebastià Taltavull e da un rappresentante del governo.

Dopo la messa, la famiglia reale spagnola ha salutato i numerosi cittadini e turisti spagnoli che, nonostante la pioggia, si erano radunati nella cattedrale.

Il re Juan Carlos, padre del re Felipe, era assente che aveva subito un intervento chirurgico per il cancro della pelle .

Il Granduca Jean del Lussemburgo è morto

23 aprile 2019

Il Granduca Jean del Lussemburgo è morto, a 98 anni, per un'infezione polmonare, dopo alcuni giorni di ricovero in ospedale.

La notizia è stata annunciata dal figlio il Granduca Enrico di Lussemburgo in un comunicato pubblicato nel sito ufficiale del Granducato :

"È con grande tristezza che informo della morte del mio amato padre, Sua Altezza Reale il Granduca Jean, che è morto in pace, circondato dall'affetto della sua famiglia".

Si è anche saputo che i funerali di stato si terranno sabato 4 maggio alle 11 presso la Cattedrale di Notre-Dame, e che nel Lussemburgo tutte le bandiere sono state abbassate a mezz'asta.

Jean è nato a Colmar-Berg, il 5 gennaio 1921, è stato il Granduca del Lussemburgo dall'abdicazione della madre Carlotta nel 1964, fino alla sua abdicazione nel 2000 a favore del figlio Enrico.

Durante la II guerra mondiale la famiglia granducale, avvertita in anticipo dell'invasione tedesca, lasciò il Paese e visse a Parigi, prima di andare in Spagna e in Portogallo e quindi ​​negli Stati Uniti.

Dopo aver studiato Giurisprudenza e Scienze Politiche alla Università Laval di Quebec City il Granduca ereditario si arruolò nel reggimento "Irish Guards" dell'Esercito britannico.
Sbarcò in Normandia l'11 giugno 1944, e prese parte all'occupazione di Caen e alla liberazione di Bruxelles.

Il Granduca Jean era Cavaliere Straniero dell'Ordine della Giarrettiera, onore ricevuto dalla regina Elisabetta II nel 1972, e dal 1984 fino alla sua abdicazione, Juan prestò servizio come Colonnello del Reggimento "Irish Guards", cavalcando spesso in uniforme alle spalle della Regina Elisabetta II durante i festeggiamenti per il compleanno della sovrana.

Jean si è sposato il 9 aprile 1953 con Giuseppina Carlotta del Belgio, figlia di Leopoldo III, re del Belgio e della regina Astrid.

La coppia ha avuto 5 figli: la Principessa Marie Astrid, il Granduca Enrico, il Principe Jean, la Principessa Margaretha e il Principe Guillaume.


Il Re del Sanwi sosterrà la ricostruzione della Cattedrale di Notre Dame

aprile 2019

In seguito al terribile incendio che ha devastato la cattedrale Notre Dame di Parigi , Re Amon N'douffou V di Sanwi, un Regno della Costa d’Avorio, ha annunciato di voler fare un’importante donazione per la ricostruzione della Cattedrale’edificio.

Il Re ivoriano si è detto profondamente colpito da quanto accaduto a Notre Dame, ed ha ricordato il forte legame che unisce il Suo Regno alla Francia, che nel 1843  divenne un protettorato francese.

Nel 1688 il Paese, aveva inviato a Parigi il Principe Aniba come segno di fedeltà al Re Sole, fu battezzato con il nome di Luigi Aniba e divenne il primo ufficiale nero dell’Arma Francese.

Dopo la morte del padre, nel 1700, il principe Aniba decise di tornare in patria, ma prima però decise di fondare l’ordine cavalleresco della Stella di Notre Dame, d’accordo con il Re sole, la sua seconda moglie madame de Maintenon e il cardinale Jacques Bossuet, che lo aveva battezzato.

N’Douffou V è erede di un’antica autorità che copriva oltre 6mila chilometri quadrati nell’area attuale di Aboisso, nel sud-est della Costa d’Avorio.




Messaggio della Regina Elisabetta al popolo dello Sri Lanka

21 aprile 2019

Sua Maestà la Regina Elisabetta ha inviato un messaggio di condoglianze al popolo dello Sri Lanka in seguito a una serie di esplosioni che sono scoppiate nelle chiese e negli hotel nella capitolo Colombo.
Almeno 207 persone sono state uccise e 450 sono state ferite in questi attacchi che hanno avuto luogo nella domenica di Pasqua.

Ecco il messaggio della Sovrana Elisabetta inviato al presidente di Sir Lanka, Maithripala Sirisena :

"Il Principe Filippo e io siamo profondamente rattristati nell'apprendere gli attacchi nello Sri Lanka e inviamo le nostre condoglianze alle famiglie e agli amici di coloro che hanno perso la vita. 

Rendo omaggio ai servizi medici e di emergenza che forniscono supporto a coloro che sono stati feriti. 
In questo momento difficile i nostri pensieri e le nostre preghiere sono con tutti gli abitanti dello Sri Lanka .

Elizabeth R."

Lo Sri Lanka è stato membro del Commonwealth dal 1948, e nel 2013 si era tenuto il Commonwealth Heads of Government Meeting alla quale aveva partecipato il Principe di Galles a nome di sua madre.

Quest'anno la Pasqua coincide con il 93° compleanno della Regina Elisabetta

21 aprile 2019

Nel giorno di Pasqua, che quest'anno cade nel giorno del suo 93° compleanno, Sua Maestà la regina  Elisabetta II ha partecipato alla Messa di Pasqua nella cappella di San Giorgio a Windsor.

All'evento erano presenti il ​​Duca William  e la Duchessa Kate di Cambridge, il Duca Harry di Sussex, il conte Edoardo  e contessa Sofia di Wessex e i loro due figli Lady Louise e Viscount Severn, il Duca Andrea di York e sua figlia la Principessa Beatrice, la principessa reale Anna, Peter e Autumn Phillips e Zara e Mike Tindall.

Mancava la Duchessa Meghan come si sa sa è incinta che tra pochi giorni diventerà madre .

















Sua Maestà la Regina Elisabetta II festeggia il suo 93° compleanno

21 aprile 2019

Elisabetta è nata il 21 aprile del 1926 ed è stata formalmente incoronata il 2 giugno 1953.
A febbraio Elisabetta II ha raggiunto i 66 anni del suo regno.


Elisabetta 1927, 1 anno.

Come tutti i sovrani del Regno Unito, il compleanno della Regina Elisabetta viene festeggiato 2 volte l’anno: la sua data di nascita (21 aprile 1926) e il suo compleanno ufficiale che cade un sabato di giugno, con la celebre parata militare del "Trooping the Colour", effettuata dai reggimenti del Commonwealth e del British Army.

Buon Compleanno
Maestà !!!

domenica, aprile 21, 2019

La principessa Isabella festeggia il suo 12° compleanno

21 aprile 2019

La Principessa Isabella di Danimarca, contessa di Monpezat, è nata a Copenaghen, il 21 aprile 2007, è la secondogenita del principe ereditario Federico e della  principessa Mary.

Isabella ha 3 fratelli/sorella : il Principe Cristiano, il Principe Vincent e la principessa Josephine.

Isabella è la 4° nipote della Regina Margherita di Danimarca.


sabato, aprile 20, 2019

La moglie del defunto principe Kardam presenta una nuova collezione di gioielli

19 aprile 2019

Miriam de Ungría, moglie del defunto principe Kardam, figlio di Re Simeone II di Bulgaria, e quindi erede al trono, ha presentato "Miriam de Ungría: Beyond the imagination", un'esposizione di pezzi della sua collezione di gioielli.

La collezione è aperta al pubblico nei giorni 19, 20 e 21 aprile al Centro Paradiso di Sofia, la capitale bulgara, precedentemente nota come Iskra Art Gallery.
E' la seconda volta che la moglie del principe Kardam presenta i suoi disegni dopo quella del 2017 in Giordania.

Miriam de Ungría ha studiato storia dell'arte presso l'Università di Complutense di Madrid, la sua città natale, e si è specializzato in gemmologia e nella progettazione di gioielli.
La sua prima collezione risale al 1991. Nel 2014 ha creato il suo marchio MdeU , con il quale ha venduto i suoi disegni nei grandi magazzini e aziende .

La principessa Miriam Ungría si era sposata con Kardam nel 1996 nella chiesa ortodossa di Madrid e la coppia ha due figli, Boris e Beltrán.

Il 15 agosto 2008, il principe Kardam e sua moglie Miriam de Ungría furono coinvolti in un grave incidente automobilistico a El Molar, vicino a Madrid, nel quale Kardam subì un grave trauma cranico-cerebrale.
Il 18 agosto 2008, il principe Kardam veniva tenuto in coma artificiale e il 15 ottobre Kardam era in condizioni critiche ma stabile. Dimesso dall'ospedale il 23 gennaio 2009 Kardam stava lentamente riprendendo a casa, ed era in grado di stare in piedi e comunicare, ma nel gennaio 2010, in seguito ad un peggioramento è nuovamente ricoverato nell'Ospedale Universitaria Sanchinarro di Madrid, dove rimase in coma fino alla sua morte, avvenuta il 7 aprile 2015, e quindi sepolto nel cimitero di San Isidoro a Madrid.


Re Juan Carlos aveva subito un intervento chirurgico per il cancro della pelle 

10 aprile 2019

Re Juan Carlos ha subito un intervento chirurgico per il cancro della pelle del viso e adesso ogni sei mesi dovrà sottoporsi a screening

Al re emerito di Spagna era stato diagnosticato un carcinoma a cellule basali - una forma molto comune di cancro della pelle che in genere è causata dalla troppa esposizione al sole.

I dottori hanno raccomandato l'uso di cappelli e occhiali da sole, così come la necessità di applicare nelle aree esposte al sole, ogni due ore, protezione solare 

Il re Juan Carlos ha avuto diversi problemi di salute negli ultimi anni
Nel 2010, ha avuto un tumore benigno rimosso dal suo polmone destro, e nel 2012 si è fratturato l'anca in tre posizioni che hanno richiesto interventi chirurgici per impiantare una protesi

Nell'aprile dello scorso anno Juan Carlos ha subito un intervento chirurgico sul ginocchio destro presso la clinica privata Sanitas La Moraleja di Madrid.






venerdì, aprile 19, 2019

Il principe Alessandro, figlio del Principe Carlo Filippo e della principessa Sofia, festeggia il suo 3° compleanno

19 aprile 2019

Alessandro è nato il 19 giugno 2016 all'Ospedale Danderyd di Stoccolma, in Svezia, ed è stato battezzato il 9 settembre nella Cappella Reale di Drottningholm.

In seguito alla nascita, Sua Maestà il re Carlo XVI Gustavo ha assegnato ad Alexander il titolo di SAR il Principe Alexander, Duca of Södermanland.

Il Principe Alessandro, attualmente è 5° nella linea al trono, dopo la sua zia, la principessa Vittoria, i 2 loro figli, Estelle e Oscar, e il suo padre Carlo Filippo.
Il principe Alessandro ha un fratello il principe Gabriele.

Il Principe Carlo Filippo e la principessa Sofia, si sono sposati il ​​13 giugno 2015 nella Cappella Reale del Palazzo Reale di Stoccolma.
La gravidanza di Sofia, che attendeva la nascita di Alexander, era stata annunciata il 15 ottobre 2015.



La regina Sirikit della Thailandia ricoverata in ospedale per la febbre

aprile 2019

La Regina madre Sirikit, 86 anni madre dell'attuale Re Rama X, è stata ricoverata all'ospedale Chulalongkorn di Bangkok per una febbre alla cistite causata dall'infiammazione della vescica.

Questo ricovero avviene solo un paio di settimane prima della incoronazione di suo figlio, re Maha Vajiralongkorn Bodindradebayavarangkun (o Rama X), che durerà dal 4 al 6 maggio.

Il Re Maha Vajiralongkorn, Rama X, è salito al Trono il 13 ottobre 2016 in seguito alla morte del padre Rama IX.

I rituali sacri per l'incoronazione sono iniziati all'inizio di questo mese con la raccolta di acqua proveniente da 100 diverse fonti d'acqua nelle 76 province del paese. Sarà usato nei riti di purificazione durante l'incoronazione.

Sirikit è nata a Bangkok, il 12 agosto 1932, ed il 28 aprile 1950 sposò Sua Maestà Re Bhumibol Adulyadej di Thailandia.(o Rama IX), morto il 13 ottobre 2016 all'età di 88 anni.

La coppia reale ha avuto 4 figli: la principessa Ubol Ratana (nata nel 1951), il re Maha Vajiralongkorn Bodindradebayavarangkun (nato nel 1952) la principessa Sirindhorn (nata nel 1955) e la principessa Chulabhorn (nata nel 1957).






La rivista Point De Vue,  Blasons & généalogie, di aprile 2019


COPERTINA




NOUVEAU N°1

BLASONS 
GENEALOGIE

ROYAUME UNI
Deux arbres généalogiques dètachables à déplier 
et le grand armorial Windor peuplè de lions, de roses
et de chardons ..












La regina Elisabetta e Eugenia alla cerimonia  Royal Maundy

18 aprile 2019

Sua Maestà la regina Elisabetta II e la principessa Eugenia di York hanno partecipato al tradizionale Royal Maundy Service tenutosi presso la St George Chapel a Windsor, nella zona ovest di Londra.

Questo evento avviene nel giorno di giovedì che precede la Pasqua, in ricordo dell'ultima Cena di Gesù Cristo con gli Apostoli.

Durante la messa, la Regina Elisabetta ha offerto elemosina agli anziani in pensione raccomandati dal clero e dai ministri di tutte le confessioni, in riconoscimento del loro servizio alla Chiesa e alla comunità locale.

La principessa Eugenia si era sposata con Jack Brooksbank alla St. George Chapel Windsor l'anno scorso.

giovedì, aprile 18, 2019

Il principe Carlo Filippo di Svezia con la Life Guards a Kungsängen

15 aprile 2019

Sua Altezza Reale il principe Carlo Filippo di Svezia è andato a Kungsängen, fuori Stoccolma, per incontrare i Life Guards,
dove è stato ricevuto dal colonnello Laura Swan,

Life Guards è un reggimento di cavalleria / fanteria dell'esercito svedese

Durante la visita, il principe Carlo Filippo ha incontrato i soldati appositamente selezionati, addestrati e equipaggiati dalle forze armate svedese.

Il principe Carlo Filippo ha ricevuto informazioni sull'organizzazione e le attività ed ha potuto provare diversi simulatori ed esercitazioni.

La Life Guards è uno dei più antichi reggimenti del mondo, fondata nel 16° secolo, come guardia del corpo di Gustav Vasa durante la guerra di liberazione 1521-1523, il primo sovrano svedese.

La rivista 7TAGE numero 16 di aprile 2019


COPERTINA


Victoria 
und Daniel
Standig 
getrennt!

Letizia und Felipe
Shock
Wachricht

Mette Marit
Ein Wunder!


Zusammenbruch!
Herzogin
Camilla
Sie will nicht mehr
Konigin Werden





Il principe Andrea, Duca di York, è arrivato in Cina

10 aprile 2019

Sua Altezza Reale il principe Andrea, Duca di York, è arrivato in Cina per una visita ufficiale di 9 giorni, che include eventi a Pechino, Shenzhen, Fujian, sul tema della istruzione, competenze, ed imprenditorialità.

Alla Diaoyutai State Guesthouse di Pechino, il duca di York è stato accolto da Yang Jiechi, direttore della Commissione affari esteri.

Il Principe Andrea ha incontrato il Segretario del partito Cai Qi, dove ha visto la riqualificazione del distretto Tongzhou di Pechino, che comprende un nuovo ufficio comunale, area commerciale ed una zona culturale e turistica.

Il Duca di York ha poi visitato la Tsinghua University, che collabora con università in 50 paesi in tutto il mondo, incluso il Regno Unito, dove ha partecipato con alcuni studenti ad una tavola rotonda, e poi ha visitato il Tsinghua University Art Museum, che è il più grande museo universitario in Cina che comprende dipinti, calligrafia, ricamo, porcellana, mobili ed opere in bronzo.

Sempre a Pechino il Duca Andrea ha incontrato rappresentanti di CITIC, e si è recato alla Università di Pechino HSBC Business School (PHBS) a Shenzhen, per il primo giorno del Boot Camp di Pitch 3.0, alla presenza di numerosi imprenditori .

In seguito il duca di York ha discusso con Wang Zhigang, ministro del Ministero della scienza e della tecnologia (MOST), ad un incontro con i leader della provincia di Shenzhen Guandong, che comprendeva anche il Segretario del partito di Shenzhen, ed alcuni ministri della CPIFA.

Al centro convegni di Shenzhen, il duca di York ha partecipato alla 17° Conferenza sullo scambio internazionale di professionisti (CIEP), il cui tema è "attrarre talenti globali, promuovere l'innovazione cooperativa, cercare lo sviluppo comune", che mira a promuovere la competenza globale.

Alla Wuzhou Guest House, il duca di York ha frequentato un forum sulla innovazione e sul futuro della tecnologia, alla presenza di relatori dell'Imperial College London Cambridge Judge Business School.

Messaggio del Principe di Gallese Carlo alla Francia per l'incendio alla cattedrale di Notre-Dame a Parigi

16 aprile 2019

Il principe di Galles ha inviato una lettera al presidente Macron, in seguito all'incendio che si è sviluppato nella Cattedrale Notre Dame di Parigi, devastandola parzialmente

Ecco il messaggio del principe ereditario Carlo :

Cher Monsieur le Président,

Mia moglie ed io abbiamo avuto il cuore spezzato questa sera sapendo del terribile incendio della cattedrale di Notre-Dame e desideriamo farti sapere immediatamente quanto stiamo pensando a te stesso ed ai francesi in questo momento così doloroso ed ai servizi di emergenza che stanno affrontando il fuoco in modo così coraggioso.

Mi rendo conto fin troppo bene del significato veramente speciale che abbia la Cattedrale nel cuore della tua nazione; ma anche per tutti noi, al di fuori della Francia, rappresenta una delle più grandi conquiste architettoniche della civiltà occidentale. È un tesoro per tutta l'umanità e, come tale, la sua distruzione in questa spaventosa conflagrazione è una tragedia sconvolgente, un dolore insopportabile di cui tutti condividiamo.

Cher Monsieur le Président, i nostri cuori sono accanto a te e al popolo francese più di quanto tu possa mai sapere, visto della nostra esperienza con il devastante incendio del castello di Windsor, ventisette anni fa. Vi inviamo la nostra più profonda comprensione, per quanto possa essere  inadeguata

Très cordialement à vous

Carlo
Il Principe di Galles

Messaggio del Re e della Regina dei Belgi alla Francia per l'incendio alla cattedrale di Notre-Dame a Parigi

16 aprile 2019

Le Loro Maestà il Re Filippo e la Regina Matilde dei Belgi hanno inviato un messaggio alla Francia in seguito all'incendio che ha parzialmente devastato la Cattedrale di Notre Dame di Parigi


Un fuoco terribile in uno dei più grandi simboli della storia della Francia e del patrimonio mondiale. 

Condividiamo la tristezza di Parigi e del popolo francese.




mercoledì, aprile 17, 2019

Il principe Haakon di Norvegia in visita ufficiale nelle isole Samoa

8 aprile 2019

Sua Altezza Reale il principe ereditario Haakon di Norvegia aveva fatto un tour nelle isole del Pacifico meridionali (Tonga, Figi e Samoa) per rafforzare i legami con questi paesi, ma anche per trovare cooperazione sui temi legati ai cambiamenti climatici, che causano l'innalzamento del livello del mare.

Dopo essere stato a Tonga e nelle isole  Figi, il principe Haakon di Norvegia ha raggunto Samoa dove è stato accolto dal Tuimalealiifano Vaaletoa Sualauvi II.

Dopo aver incontrato il Primo Ministro,  il principe di Norvegia ha visitato il villaggio di Moata'a èer vedere gli effetti del cambiamento climatico.
In seguito Haakon ha visto il progetto "Women in Leadership in Samoa" che cerca di rafforzare la partecipazione delle donne in quelle isole.

Messaggio del Re di Svezia alla Francia per l'incendio nella cattedrale di Notre Dame a Parigi

16 aprile 2019

Sua Maestà il Re Carlo XVI Gustavo di Svezia ha inviato un telegramma al presidente della Francia per esprimere la sua compassione e della Regina Silvia in occasione del grande incendio nella cattedrale di Notre-Dame a Parigi.

Monsieur Emmanuel Macron 
Presidente della Repubblica francese 

Sua Maestà la Regina ed io desideriamo esprimere la nostra sincera compassione in seguito all'incendio alla cattedrale di Notre-Dame di Parigi e trasmettiamo i nostri profondi sentimenti di solidarietà al popolo francese.

Carlo Gustavo R

Palazzo Reale, Stoccolma, 
16 aprile 2019


I Reali di Grecia ricordano il Re Paolo I e la Regina Federica.

16 aprile 2019

La Famiglia Reale greca si è recata al Cimitero Reale di Tatoi per partecipare alla cerimonia religiosa in memoria di Re Paolo I e della Regina Federica.

Federica di Hannover (Blankenburg, 18 aprile 1917 – Madrid, 6 febbraio 1981) era principessa di Hannover e regina consorte di Grecia in quanto moglie di Paolo I.

Alla cerimonia hanno partecipato il Re Costantino II, figlio di Re Paolo I, la Regina Anna-Maria ed il Principe Nicola  che ha interrotto la sua missione di solidarietà con Axion Hellas alle isole remote greche.

Il Re Costantino che ha problemi di mobilità, è arrivato con una sedia a rotelle e poi si è avvicinato alla tomba camminando con un bastone e con l'aiuto di suo figlio Nicola.




Messaggio del Granduca e della Granduchessa di Lussemburgo alla Francia per l'incendio alla cattedrale di Notre-Dame a Parigi

16 aprile 2019

Le Loro Altezze Reali il Granduca Enrico e la Granduchessa Maria Teresa di Lussemburgo hanno inviato un messaggio alla Francia in seguito all'incendio che ha danneggiato la Cattedrale di Notre Dame di Parigi

Signor Presidente della Repubblica,
le immagini della cattedrale di Notre-Dame a Parigi in fiamme ieri sera hanno spezzato i nostri cuori. 
Oggi vogliamo salutare il movimento di mobilitazione che sta nascendo in modo che questo alto luogo della civiltà francese brilli di nuovo in tutto il mondo. 
Il nostro legame con la Madonna è più forte che mai.

Enrico e Maria Teresa
Lussemburgo, 16 aprile 2019




La rivista HELLO! numero 1580 di aprile 2019


COPERTINA



ROYAL SPECIAL
"He's just so
excited. He'll 
make the most 
wonderful father"

READY TO CELEBRATE
MEGHAN AND
HARRY'S JOY

  • A-Z OF BABY SUSSEX
  • PLANS FOR THEIR FIRST DAYS AS PARENTS
  • THE DUKE'S DREAMS COME TRUE

PLAYING DIANA IN THE CROWN

EXCLUSIVE : LADY GABRIELLA WINDORS'S ROYAL WEDDING COUNTDOWN


martedì, aprile 16, 2019

La Regina Margherita di Danimarca festeggia il suo 79° compleanno

16 aprile 2019

La Regina Margherita II di Danimarca ha festeggiato il suo 79° compleanno al castello di Marselisborg ad Aarhus, circondata dal principe ereditario Federico e dalla Principessa Mary, con i loro 4 figli,  la principessa Isabella, il principe Cristiano, la principessa Josephine, il principe Vincenzo.

I reali si sono affacciati  dal balcone del castello per salutare la gente che erano venuti per augurare alla regina un buon compleanno.

Margherita di Danimarca è nata nel Palazzo di Amalienborg a Copenaghen, il 16 aprile 1940, è la regina regnante del Regno di Danimarca. È la figlia maggiore di Re Federico IX e della Regina Ingrid di Danimarca.

Nel 1967, Margherita ha sposato Enrico de Laborde de Monpezat, da cui ha avuto 2 figli maschi: il Principe Ereditario Federico (nato nel 1968) ed il Principe Joachim (nato nel 1969).

La Regina Margherita ha celebrato il suo Giubileo del Rubino nel 2012 ed ha affermato che non abdicherà mai al suo trono.
Lei è il secondo sovrano danese regnante più longevo dopo Re Cristiano IV, che regnò per 60 anni dal 1588-1648.

Messaggio della Regina Elisabetta alla Francia per l'incendio nella cattedrale di Notre Dame a Parigi

16 aprile 2019

Sua Maestà la Regina Elisabetta II ha inviato un messaggio di solidarietà ai francesi dopo l'incendio che ha distrutto una parte della cattedrale di Notre Dame, a Parigi.

“Io e il Principe Filippo siamo profondamente rattristati nel vedere le immagini del rogo che ha travolto la cattedrale di Notre Dame.

Estendo la mia sincera ammirazione agli addetti ai servizi di emergenza che hanno rischiato la vita per cercare di a salvare questo importante monumento nazionale.

I miei pensieri e le mie preghiere sono con coloro che adorano la cattedrale e sono con tutta la Francia, in questo momento difficile”.


Il principe Sebastiano del Lussemburgo festeggia il suo 27° compleanno

16 aprile 2019


Sebastiano è nato il 16 aprile 1992 al Grand Duchess Charlotte Maternity Hospital nella capitale Lussemburgo, ed è il figlio minore del granduca Enrico di Lussemburgo e di Maria Teresa di Lussemburgo,

Ha tre fratelli, Guglielmo, Felice, Luigi , ed una sorella, Alessandra

Sebastiano si è laureato nel 2015 in marketing ed economia internazionale al Franciscan University of Steubenville in Ohio.

Il principe Sebastiano si è formato presso la famosa Accademia Militare Reale Sandhurst, dove ha prestato giuramento a settembre 2017 come ufficiale dell'esercito Lussemburgo.
Il principe Sebastiano aveva partecipato al cambio della guardia a Buckingham Palace, come portabandiera del 1° Battaglione delle guardie irlandesi.




Il Granduca Enrico di Lussemburgo festeggia il suo 64° compleanno

16 Aprile 2019

Enrico di Lussemburgo è nato il 16 aprile 1955, è il granduca di Lussemburgo, dall'abdicazione del padre Giovanni nel 2000.

Il granduca non è l'unico membro della famiglia granducale che il 16 aprile festeggia il suo compleanno, ed infatti il figlio più giovane, il principe Sebastiano, compie 27 anni.

La Granduchessa Maria Teresa aveva festeggiato il suo 63° compleanno, il 22 marzo 2019.

Enrico aveva conosciuto Maria Teresa Mestre y Batista durante gli studi a Ginevra, in Svizzera. Si sono sposati in una cerimonia civile 4 febbraio 1981 e quella religiosa 10 giorni dopo a San Valentino.

Enrico e Maria Teresa hanno 5 figli: il principe ereditario Guglielmo di Lussemburgo, il principe Felice, il principe Luigi, la principessa Alessandra e il principe Sebastiano.

Il Granduca Enrico e la Granduchessa Maria Tesesa hanno 4 nipoti : il Principe Gabriele e il principe Noah, figli del principe Luigi e della Principessa Tessy, la principessa Amalia e il principe Liam, figli del principe Felice e della principessa Claire

Pochi giorni fa Luigi e Tessy hanno divorziato ufficialmente.


La principessa Eleonora del Belgio festeggia il suo 11° compleanno

16 aprile 2019

La principessa Eleonora del Belgio è la seconda figlia e la più giovane dei 4 figli di re Filippo e della regina Matilde del Belgio.

Eleonora, principessa del Belgio, è nata ad Anderlecht il 16 aprile 2008.

La principessa è stata battezzata il 14 giugno 2008 nella cappella del castello di Ciergnon ed il suo padrino era il conte Sébastien von Westphalen zu Fürstenberg e le sue madrine la principessa ereditaria Vittoria di Svezia e la principessa Claire del Belgio.

La principessa Eleonora è una studentessa del Sint-Jan Berchmanscollege a Marollen, a Bruxelles, e studia olandese, francese, inglese e suona il violino.

Eleonora è quarta in linea di successione al trono del Belgio, dopo i fratelli maggiori Elisabetta, Gabriele ed Emanuele.

lunedì, aprile 15, 2019

Il principe Haakon di Norvegia in visita ufficiale nelle isole Figi

8 aprile 2019

Sua Altezza Reale il principe ereditario Haakon di Norvegia aveva fatto un tour nelle isole del Pacifico meridionali (Tonga, Figi e Samoa) per rafforzare i legami con questi paesi, ma anche per trovare cooperazione sui temi legati ai cambiamenti climatici, che causa l'innalzamento del livello del mare.

Dopo essere stato a Tonga il principe Haakon aveva raggiunto Figi dove è stato accolto dal presidente Jioji Konrote nella residenza, Borron House.

Il principe Haakon si era recato all'Università del Paese, parlando con gli studenti e in seguito ha avuto l'opportunità di salire su una tradizionale barca delle Fiji costruita però con materiali moderni, ed alimentata anche da celle solari.

Il principe ereditario Haakon ha voluto  rendere omaggio ai soldati delle Figi che operano nelle forze ONU, ed ha deposto una corona al National War Memorial.


Il Re Filippo del Belgio festeggia il suo 59° compleanno.

15 aprile 2019

Filippo è nato il 15 aprile 1960 nel Castello Belvedere a Laeken in Belgio, come il primo figlio di Re Alberto II e della Regina Paola.

Il 31 luglio 1993, suo zio Re Baldovino muore per un attacco cardiaco mentre era in vacanza nella "Villa Astrid" a Motril in Spagna.

Gli succede suo padre, re Alberto II, e di conseguenza Filippo diventa erede al trono belga col titolo di Duca di Brabante, il titolo tradizionalmente dato all'erede del trono belga.

Filippo è salito al trono nel luglio 2013 dopo l'abdicazione di Re Alberto II del Belgio.

Filippo ha sposato la contessa Matilde d'Udekem d'Acoz (ora regina Matilde), da cui ha 4 figli: la Principessa ereditaria Elisabetta, nata il 25 ottobre 2001; il Principe Gabriele, nato il 20 agosto 2003; il Principe Emanuele, nato il 4 ottobre 2005; la Principessa Eleonora, nata il 16 aprile 2008.

Tanti Auguri Maestà!


L'Associazione del principe Daniele aiuta i giovani imprenditori

9 aprile 2019

Il principe Daniele ha presieduto la giornata imprenditoriale organizzata dalla Ingegneria Academy (IVA) e dall'Associazione del Principe Daniele.

A questa riunione hanno partecipato cento giovani imprenditori provenienti da tutta la Svezia che hanno condiviso le loro esperienze e hanno risposto alle domande del pubblico.

Nel pomeriggio, si è tenuta una tavola rotonda in cui i giovani imprenditori, insieme agli ispiratori, hanno parlato di argomenti come l'internazionalizzazione, le vendite e le questioni del board.

Anche il principe Daniele è stato un imprenditore, in quanto proprietario di una nota palestra, dove aveva incontrato la principessa Vittoria, e adesso attraverso la sua associazione vuole aiutare i giovani per perseguire i loro sogni : "Gestire un'impresa è impegnativo, ma poche cose sono così gratificanti come il vedere i sogni prendere forma"

VIDEO

La rivista HELLO! numero 1579 di aprile 2019


COPERTINA


NEW DETAILS
MEGHAN'S 
BABYMOON
PLUS HER 
HOLISTIC BIRTH FURNINSHING 
THE  NURSERY

THE TRUTH ABOUT
HER GLOW 
AND GLAMOUR
KATE'S 
NEW LOOK
WHY THE STYLISH 
DUCHESS IS 
TURNING HEADS

PRINCE CHARLES
AND HARRY




domenica, aprile 14, 2019

La principessa Marie del Liechtenstein festeggia il suo 79° compleanno

14 aprile 2019

Marie, Principessa del Liechtenstein, è nata Praga, 14 aprile 1940, è la moglie del Principe Hans Adam II del Liechtenstein, figlia del Conte Ferdinando Carlo Kinsky di Wchinitz e Tettau (1907–1969) e della Contessa Enrichetta Carolina di Ledebur-Wicheln (1910–2002).


Il Principe Hans-Adam II e la Principessa Marie Aglaë si sono sposati a Vaduz il 30 luglio 1967 e hanno 4 figli:
Alois, Principe Ereditario del Liechtenstein, Principe Massimiliano, Principe Costantino e la Principessa Tatiana.


Nuovi francobolli per celebrare il 93° compleanno della Regina Elisabetta

9 aprile 2019

Il 21 aprile 2019 Sua Maestà la Regina Elisabetta festeggerà il suo 93° compleanno, e per onorare la Sovrana la Posta Australiana ha realizzato due nuovi francobolli.

I francobolli del 93° compleanno della Regina mostrano la Sovrana in due recenti eventi pubblici.

La immagine del francobollo da $ 1 è stata scattata durante una visita al Chichester Festival Theatre, nel West Sussex, avvenuta alla fine del 2017.

Nel francobollo da $ 3, la immagine mostra la Regina Elisabetta mentre osserva dal balcone di Buckingham Palace, la parata aerea Royal Air Force, in occasione del centenario della RAF nel luglio 2018.

In entrambe le fotografie di francobolli la Regina Elisabetta indossa una spilla di diamanti nota come la spilla "Jardine Star", donata alla Sovrana nel 1981 Gli otto raggi della stella sono separati ciascuno da un singolo diamante a forma di anello e la grande pietra centrale è circondata da piccoli diamanti.




La regina Elisabetta al Dubai Duty Free Race Day a Newbury

13 aprile 2019

Sua Maestà la regina Elisabetta II è arrivata all'Ippodromo di Newbury per assistere al Dubai Duty Free Spring Trials nella quale partecipano tre suoi cavalli.

Nel recinto erboso dove, prima della corsa, si sellano i cavalli e i fantini la regina Elisabetta ha visitato i suoi cavalli e quindi ha raggiunto l'anello di parata per incontrare i suoi fantini, che per l'occasione.indossavano la divisa reale.

Com'è noto la regina Elisabetta ha una grande passione per i cavalli.





Il re Carlo Gustavo di Svezia era in Corea del Sud per partecipare alle riunioni internazionale dello scoutismo .

4 - 6 aprile 2019

La scorsa settimana, il re Carlo Gustavo di Svezia era andato in Corea del Sud per incontrare gli scout provenienti da diversi paesi e per partecipare alle riunioni internazionale dello scoutismo.

Gli incontri sono stati organizzati dalla World Scout Foundation (WSF) insieme alla Fellowship di Baden-Powell.

Il re Carlo Gustavo di Svezia è presidente onorario della World Scout Foundation dal 1977

In una cena di gala con la Fellowship di Baden-Powell, il re Carlo Gustavo di Svezia ha detto :
"Ho servito nella World Scout Foundation per 42 anni - un tempo molto lungo.Ma, non ho mai sentito  gli Scout affrontare grandi sfide con coraggio, compassione e determinazione.Questi giovani sono un'ispirazione - per tutti noi!"

La Fellowship Baden-Powell opera in 70 paesi sostiene il movimento scout attraverso la World Scout Foundation che raccoglie fondi per il movimento scout globale e per farlo sviluppare. Oggi ci sono circa 38 milioni di scout in tutto il mondo.

Robert Baden-Powell (1857-1941) è il fondatore del movimento scout.


sabato, aprile 13, 2019

Il Granduca Jean del Lussemburgo è ricoverato in ospedale

13 aprile 2019

Il Granduca Jean del Lussemburgo è in ospedale per controlli su una sospetta infezione polmonare, ed è sotto osservazione.

Il Granduca Jean del Lussemburgo è stato il Granduca di Lussemburgo dall'abdicazione della madre Carlotta, nel 1964, fino alla propria rinuncia nel 2000 a favore del figlio Enrico, l'attuale Capo di Stato.


Il Granduca Jean era stato ricoverato in ospedale per una bronchite nel periodo di Natale del 2016, ma proprio il giorno precedente al suo compleanno, era tornato a casa, al castello di Fischbach.








La Principessa Charlene di Monaco in Sudafrica per raccogliere fondi per le scuole 

13 aprile 2019

Sua Altezza Reale la principessa Charlene di Monaco è andata in Sudafrica per raccogliere fondi attraverso un evento di corse di cavalli, chiamato il giorno della Gara Reale, a favore delle scuole primarie Gugulesizwe e Lesabe di Benoni, patrocinate dalla Principessa alcuni anni fa.

Il Royal Race Day è un evento annuale, tenuto in onore della principessa Charlene, che si svolge presso l'ippodromo di Turffontein a Johannesburg.





Il principe Nikolaos con la spedizione dell'organizzazione di solidarietà, Axion Hellas.

aprile 2019

Il principe Nikolaos di Grecia e Danimarca continua il suo impegno come volontario con l'organizzazione non-profit Axion Hellas.

Lo scopo di Axion Hellas è quello di sostenere la società, e in particolare le persone vulnerabili che vivono in aree remote e inaccessibili delle isole greche e della terraferma.

A causa delle condizioni economiche sfavorevoli e della distanza dai grandi centri urbani, queste isole non hanno facile accesso ai servizi sanitari, istruzione, infrastrutture e attività culturali.

Inoltre questa organizzazione propone campagne di sensibilizzazione tra i giovani circa l'importanza del riciclaggio, fare sport, salute, libri...

Il Principe Nicola che è uno degli organizzatori recentemente sta visitando le isole dell'arcipelago del Dodecaneso, dove ha aiutato a scaricare materiale medico, partecipando con i bambini alla raccolta di materie plastiche sulle spiagge, e partecipando all'inaugurazione di un campo di calcio.


Il principe Nicola, nato a Roma il 1º ottobre 1969,  è il secondo figlio maschio di re Costantino II di Grecia e di Anna Maria di Danimarca, figlia minore di re Federico IX di Danimarca e sorella della regina Margherita II di Danimarca.

Si è sposato con Tatiana Ellinka Blatnik, a Spetses, in Grecia, il 25 agosto 2010.




Il re Carlo Gustavo e la principessa Vittoria alla riunione del Consiglio di Stato

8 aprile 2019

Sua Maestà il re Carlo XVI  Gustavo di Svezia e la principessa ereditaria Vittoria hanno presieduto la riunione del Consiglio di Stato che si è tenuta al Palazzo Reale di Stoccolma.

Durante il Consiglio di Stato, ciascun ministro presente ha informato il Re svedese in merito alle iniziative politiche, indagini e legislazione corrente all'interno del proprio dipartimento, e risponde alle domande poste dal Re.

Secondo la costituzione del 1974, il primo ministro è responsabile di fornire informazioni al Sovrano sui lavori del governo.



venerdì, aprile 12, 2019

Il re Abdullah e la regina Rania hanno ricevuto il presidente italiano Mattarella

10 aprile 2019

Il presidente italiano Sergio Mattarella ha fatto una visita di lavoro nel Regno di Giordania.

Il re Abdullah II, la regina Rania e il principe ereditario Al Hussein hanno dato il benvenuto al presidente italiano Sergio Mattarella e alla figlia Laura Mattarella, con una cerimonia ufficiale che si è svolta nel palazzo Al Husseiniya ad Amman.

I colloqui hanno riguardato gli sforzi per raggiungere soluzioni politiche alle crisi nella regione, nonché sugli sforzi regionali e globali per contrastare il terrorismo all'interno di un approccio olistico.

Il re giordano ha organizzato un pranzo in onore del presidente Mattarella e della delegazione italiana.



Related Posts with Thumbnails