Il re e la regina del Bhutan aspettano il loro secondo figlio

16 dicembre 2019

Mentre il Bhutan ha celebrato la sua Giornata Nazionale, il re del Bhutan, Jigme Khesar Namgyel Wangchuck ha annunciato che sua moglie, la regina Jetsum Pema, attende la nascita del loro secondo figlio.

Allo stadio Thimphu Changlimithang dove il sovrano ha tenuto il suo discorso alla nazionale il re del Bhutan  ha annunciato che nel nuovo anno la famiglia reale si allargherà :  "Affermo che Io e la regina siamo molto felici e non vediamo l'ora l'arrivo della nascita del nuovo figlio che è attesa nella primavera del 2020".

Se sarà femmina la nuovo figlia sarà seconda in linea di successione al trono bhutanese, ma sarà superata nella linea di successione da altri fratelli più giovani.

La coppia ha un figlio, il Principe ereditario Jigme Namgyel Wangchuck, nato il 5 febbraio 2016 a Lingkana Palace a Thimphu, Bhutan.





La 112° Giornata Nazionale del Bhutan è stata celebrata con l'intera Famiglia Reale, i membri del governo e migliaia di persone del Bhutan.

Il re ha anche annunciato che Gyalsung (servizio nazionale) inizierà dal 2022 per coloro che compiono 18 anni in quell'anno. Si tratterà di un anno di formazione "includerà un addestramento di 3 mesi in stile militare e un programma di 9 mesi in settori quali scienze dell'agricoltura, imprenditoria, informatica e programmazione, scienze della salute, ecc.", Secondo il Royal Office.

"Andando avanti, ci saranno consultazioni a livello nazionale e un'opportunità per le persone di chiedere chiarimenti e proporre nuove idee e raccomandazioni", hanno aggiunto.

Sua Maestà ha anche parlato della crescita economica per il piccolo regno, sottolineando che "governo, legislatori, settore privato, persone ed esperti in vari campi devono lavorare collettivamente per tracciare una chiara tabella di marcia economica per il 21 ° secolo - questo aiuterà ogni individuo ed entità per comprendere i rispettivi ruoli e lavorare verso un obiettivo nazionale comune ".