Articoli in evidenza:

venerdì, luglio 03, 2020

La regina Maxima visita il teatro De Nieuwe Regentes a L'Aia

01 luglio 2020

Sua Maestà la regina Maxima dei Paesi Bassi ha visitato il teatro De Nieuwe Regentes a L'Aia, dove ha incontrato i rappresentanti della Creative Coalition, una collaborazione di associazioni professionali nel settore creativo, per discutere dell'impatto della pandemia del virus covid19 sul settore.
 
De Nieuwe Regentes è un teatro imprenditoriale con diverse sale e sale caratteristici che possono essere utilizzate per spettacoli teatrali, concerti, eventi aziendali e feste.

La regina Maxima si è interessata sull'imprenditorialità del teatro tenendo conto delle misure prese per il virus.  Dopo le discussioni la regina Máxima ha fatto un tour delle strutture, ha incontro ballerini, attori e musicisti che hanno presentato  i loro repertori.

William e Kate celebrano il giorno del Canada con gli operatori sanitari canadesi

1 luglio 2020

In occasione del "giorno del Canada" il duca William e la duchessa Kate di Cambridge con una  videochiamata hanno voluto ringraziare gli operatori sanitari del Surrey Memorial Hospital, nella Colombia britannica.

Nel video William e Kate hanno voluto conoscere le loro esperienze durante la pandemia ed hanno chiesto quale è stata la più grande sfida nell'adattarsi alla nuova realtà forzata dalla pandemia di COVID-19, e la risposta è stata l'impossibilità di incontrare le famiglie.
Si è anche parlato della salute mentale dei pazienti e delle loro famiglie visto l'angoscia di non potersi avvicinarsi e curarsi tra loro.
 
La duchessa Kate ha chiesto come la squadra sia riuscita a gestire la sua salute mentale ed un operatore sanitario ha risposto di aver fatto affidamento sui propri familiari al di fuori del lavoro.

Il principe William ha detto : “Kate ed io volevamo solo dire quanto siamo orgogliosi di tutti voi e di tutti coloro che sono in prima linea che stoicamente e coraggiosamente avete posto la cura del paziente in cima alla lista e che avete fatto un lavoro fantastico. Io e Catherine speriamo un giorno di poter dirvelo  di persona".
 
L'ultima volta che i Cambridges sono andati in Canada è stato nel 2016, con i loro bambini piccoli, l'allora piccolo Principe Giorgio e la piccola Principessa Charlotte
La famiglia visitò numerose località nelle province canadesi della British Columbia e dello Yukon, tra cui Vancouver e Victoria. 

Il Canada Day è il giorno di festività nazionale del Canada, fissato dallo statuto federale per celebrare l'anniversario del British North America Act (entrato in vigore il 1º luglio 1867) con il quale vennero unite le colonie britanniche di Nuova Scozia e Nuovo Brunswick e la Provincia del Canada corrispondente a Ontario e Quebec a formare il Dominion del Canada.

giovedì, luglio 02, 2020

88 anni fa muore l'ultimo Re del Portogallo Manuele II

2 luglio 1932 - 2020

Manuele di Braganza nasce a Lisbona, il 15 novembre 1889 e muore a Twickenham, il 2 luglio 1932, 34° ed ultimo re del Portogallo e dell'Algarve. 

Manuele è figlio secondogenito del re Carlo I e della regina Amelia d'Orléans. 
I suoi nonni paterni erano il re Luigi del Portogallo e la principessa Maria Pia di Savoia, figlia a sua volta di Vittorio Emanuele II di Savoia, quelli materni erano Luigi Filippo Alberto d'Orléans, conte di Parigi, e Maria Isabella d'Orléans, infanta di Spagna.

Manuele diventa re il 1º febbraio 1908, quando suo padre, il Re Carlo I, ed il fratello maggiore Luigi Filippo di Braganza, primo erede al trono, sono uccisi dai repubblicani in un attentato.
Il suo regno dura solo due anni, il 4 ottobre 1910 è deposto e in Portogallo è proclamata la Repubblica.

Il 4 settembre 1913 sposa, nella città di Sigmaringa, la principessa Augusta Vittoria di Hohenzollern-Sigmaringen, figlia primogenita del principe Guglielmo di Hohenzollern-Sigmaringen e della principessa Maria Teresa di Borbone-Due Sicilie, contessa di Trani.

Uomo tranquillo, studioso e amante della musica, deve interrompere gli studi, a soli 18 anni, per prende il trono a causa della tragedia che costa la vita a suo padre e suo fratello.

Dopo la proclamazione della repubblica, vive in esilio in Inghilterra, dove muore nel 1932. 
Il governo portoghese autorizza la sua sepoltura a Lisbona, dopo i funerali di Stato, ed il suo corpo giunse a Lisbona il 2 agosto 1932, a bordo dell'incrociatore britannico HMS Concord. 
Il corpo è ricevuto alla Praça do Comércio, dove una gran folla di persone scorta la bara sino a São Vicente de Fora, ed è sepolto nel Pantheon della Casa di Braganza presso il Monastero di São Vicente de Fora.

Related Posts with Thumbnails