Articoli in evidenza:

lunedì, aprile 06, 2020

Il Re del Bhutan ispeziona la preparazione nazionale contro COVID-19.

4 aprile 2020

Sua Maestà il Re del Bhutan sta viaggiando nel Paese per ispezionare la preparazione nazionale per prevenire lo diffusione del virus in Bhutan.

Il Re Jigme Khesar ha visitato Tsirang, Gelephu, Zhemgang, Trongsa, Bumthang, Mongar e Tashiyangtse, dove ha incontrato i membri della task force COVID-19 che hanno la responsabilità di raccogliere dati sulla epidemia.

Il Re Jigme Khesar ha visitato gli ospedali per ispezionare le strutture mediche e le filiali della Food Corporation del Bhutan (FCB) per ispezionare gli stock di alimenti essenziali tenuti in emergenza.
Inoltre il Re ha visitato i negozi, per scoprire come le attività commerciali sono state colpite dal COVID-19.

A Mongar, il Re del Bhutan ha visitato la Royal Guest House, che ora è stata convertita in un ospedale per il COVID-19.


Il re e la regina di Norvegia augurano Buona Pasqua 2020

3 aprile 2020

In occasione della Pasqua 2020, il re Harald V e la regina Sonja di Norvegia hanno inviato i loro auguri di Pasqua tramite video dalla residenza reale di Kongsseteren a Oslo.

Dopo essere tornati in Norvegia dalla loro visita di stato in Giordania, il re Harald e la regina Sonja sono stati messi in quarantena nella residenza reale di Kongssetern, situata in cima a una collina a Voksenkollen, alla periferia di Oslo, dove trascorreranno le vacanze di Pasqua.

Nel video messaggio il re Harald e la regina Sonja chiedono alla gente di fidarsi delle autorità e di affrontare la difficile situazione con spirito combattivo.

Il re Harald ha detto : "Sappiamo che molte persone lo trovano difficile. Sia finanziariamente che in altri modi ", ed ha sottolineato che molti hanno paura di perdere il lavoro.

La Regina Sonja ricorda che è importante fidarsi e aiutarsi a vicenda : "Dobbiamo avere grande fiducia nelle autorità e cercare di fare il meglio che possiamo con i consigli che ci sono stati dati per superare questa crisi il più rapidamente possibile".

Il Re Harald ha sottolineato l'importanza della cooperazione sia in Norvegia che con il resto del mondo, e la Regina Sonja ha detto che "Presto tutti potremo abbracciarci di nuovo."

VIDEO

 

Il re Felipe ringrazia le forze armate spagnole per l'aiuto contro il coronavirus

3 aprile 2020

Sua Maestà il re Felipe VI di Spagna ha visitato il comando operativo alla base di Retamares a Pozuelo de Alarcón, Madrid, per ringraziare gli sforzi delle forze armate spagnole per mantenere la nazione al sicuro da Covid-19.

Il re Felipe, che indossava la divisa dell'esercito, con una mascherina e guanti, ha preso parte ad una  presentazioni e videoconferenze per saperne di più su ciò che viene fatto per proteggere i cittadini spagnoli durante la lotta conto covid19

Questa missione di lotta contro Covid-19 ha il nome di "Operazione Balmis" come tributo alla spedizione umanitaria guidata da Francisco Javier Balmis tra il 1803 e il 1806, un medico militare che ha portato il vaccino contro il vaiolo nei territori dell'impero spagnolo in America e le Filippine.

Le azioni in corso sono principalmente legate alla disinfezione di infrastrutture critiche (porti, aeroporti e stazioni), strutture sanitarie, oltre al sostegno installazione di ospedali da campo, azioni di supporto per il trasporto di vari materiali in luoghi e strutture sanitarie.

Related Posts with Thumbnails