Articoli in evidenza:

venerdì, ottobre 30, 2020

La Principessa Eeuphelma Choden Wangchuck sposa Dasho Thinlay Norbu

29 ottobre 2020

La principessa Eeuphelma Choden Wangchuck si è sposata con Dasho Thinlay Norbu in una cerimonia buddista che si è svolta presso il Palazzo Dechencholing a Thimphu, a cui hanno partecipato il 4° Re Drago e Je Khenpo, la più alta autorità religiosa buddhista del Bhutan

Dasho è il fratello della regina Jetsun Pema e la principessa Euphelma Choden Wangchuck è la figlia più giovane del 4° re del Bhutan Jigme Singye Wangchuck e della Regina Madre Ashi Sangay Choden

La principessa Eeuphelma Choden Wangchuck è nata il 6 giugno 1993 e si è laureata presso il Dipartimento di Sociologia della Georgetown University negli Stati Uniti nel 2016. 
La Principessa è Presidente del Comitato Paralimpico del Bhutan per aumentare la partecipazione degli atleti bhutanesi con disabilità in vari eventi sportivi internazionali.

Dasho Thinlay Norbu è nato nel 1991, figlio di Yab Dhondup Gyaltshen e Yum Sonam Chuki, e fratello minore della regina Jetsun Pema
Dasho si è laureato al St. Stephens College di Nuova Delhi, ed attualmente lavora come pilota per la compagnia aerea nazionale Drukair.

Il Re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck nel suo profilo facebook ha pubblicato la notizia ed ha condiviso 2 foto della coppia scattate durante il matrimonio. 


Il messaggio del Conte di Parigi all'attentato nella Basilica di Nizza

29 ottobre 2020

Il Conte di Parigi ha pubblicato un messaggio in seguito all'attentato islamico nella Basilica di Nizza che ha colpito tutta la Francia, alla vigilia della Solennità di tutti i Santi, noto anche come Ognissanti, una festa cristiana che celebra la gloria di tutti i Santi.

Un tunisimo, armato di coltello, ha fatto irruzione all'interno della Basilica di Nizza causando tre morti e diversi feriti. Tra le tre vittime, una donna è stata decapitata dall'attentatore vicino l'acquasantiera, e la stessa sorte è toccata al custode della chiesa, deceduto dopo essere stato sgozzato dal terrorista. La terza vittima è un'altra donna prima gravemente ferita, è morta nei dintorni della Basilica di Notre-Dame, cercando di scappare dall'assassino.


Ecco il messaggio del Conte di Parigi :

L'ennesimo attacco nel nostro suolo,, questa volta alla vigilia degli Ognisanti, in una Chiesa.

La Francia è colpita.

I miei primi pensieri vanno alle vittime e alle loro famiglie.

Contro quello che purtroppo diventa un evento ordinario della vita quotidiana, bisogna osare reagire con misure ferme.

Questo ci porta nuovamente a interrogarci sull'islamizzazione della nostra nazione e a condannare chi la usa per portare la guerra, dentro e fuori. 


Messaggio dei Sovrani olandesi in seguito all'attentato terroristico islamico di Nizza

29 ottobre 2020


Le Loro Maestà il Re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima dei Paesi Bassi hanno inviato un messaggio di sostegno a seguito dell'attentato terroristico islamico a Nizza, in Francia.

Ecco il messaggio dei Sovrani dei Paesi Bassi :

"L'orribile attentato di violenza di questa mattina a Nizza presso la Basilica Notre-Dame dell'Assunzione ci ha sconvolti. 

Ancora una volta, la Francia - il paese a cui i Paesi Bassi sono così legati - è stata colpita. I nostri cuori sono rivolti a tutti coloro che sono stati colpiti. Esprimiamo empatia con coloro che hanno perso una persona cara e ci sentiamo vicini con tutti coloro che si impegnano per una società pacifica".

Il Re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima 

Un tunisino, che era arrivato a Lampedusa il 20 settembre ed in seguito in Francia, ha ucciso a coltellate un uomo e due donne, una quasi decapitata, nella Basilica di Nizza.  Quest'attentato segue l'omicidio di Samuel Paty, un insegnante di scuola media francese, anche lui decapitato. 

Nizza aveva già subito un attacco terroristico islamico nel 2016 durante il quale furono uccise 86 persone.


Related Posts with Thumbnails