Articoli in evidenza:

lunedì, settembre 21, 2020

La regina Silvia intervistata per la Giornata internazionale dell'Alzheimer

20 settembre 2020

Prima della Giornata internazionale dell'Alzheimer che si celebra il 21 settembre, la regina Silvia di Svezia ha rilasciato un'intervista per il podcast "Help - I have Alzheimer's Disease" al giornalista Henrik Frenkel, fondatore della Fondazione Alzheimer Life. 

Durante l'intervista la Regina Silvia ha parlato del suo impegno per i problemi legati alla demenza e del suo lavoro per diffondere la conoscenza della demenza e dell'isolamento durante la pandemia del virus covid19

La regina Silvia ha affermato di dubitare che la società sia riuscita nel suo obiettivo di proteggere gli anziani durante la pandemia in quanto è estremamente spaventoso quante persone anziane siano morte a causa della pandemia in Svezia. 

La regina svedese ha anche raccontato cosa ha fatto la coppia reale durante la quarantena, rimasta isolata nel castello di Stenhammar e dell'istituzione Silviahemmet, fondata da lei negli anni '90, che ha l'obiettivo di contribuire al migliorare la qualità di vita per chi soffre di demenza e per le loro famiglie.

Il Re Carlo XVI Gustavo e la regina Silvia di Svezia sono tornati al Palazzo Reale di Stoccolma a settembre dopo un'assenza di quasi sei mesi causata dalla pandemia del corona virus.


La presa di Roma fu l'episodio del Risorgimento che sancì l'annessione di Roma al Regno d'Italia. 
Roma Capitale del Regno d'Italia !

20 settembre 1870

La presa di Roma, (breccia di porta Pia), fu l'episodio del Risorgimento che sancì l'annessione di Roma al Regno d'Italia, e quindi la nascita dell'Italia Unita e laica voluta da Vittorio Emanuele II e Cavour.

Non si deve dimenticare che lo Stato Italiano è un paese laico grazie alla Monarchia ed ai Savoia ! 

La laicità dello Stato si realizzò durante il Risorgimento.

Le truppe del Regno d'Italia entrano in Roma attraverso la Breccia di Porta Pia. La presa di Roma comportò l'annessione di Roma al Regno d'Italia, e decretò la fine dello Stato Pontificio e del potere temporale dei Papi.

L'anno successivo la capitale d'Italia fu trasferita da Firenze a Roma (legge 3 febbraio 1871, n. 33).

Il desiderio di porre Roma, città eterna, a capitale del Regno d’Italia, era già stato esplicitato in forma determinata da Cavour, in uno storico discorso al Parlamento italiano dell’11 ottobre 1860, a Torino.

"La nostra stella, o Signori, ve lo dichiaro apertamente, è di fare che la città eterna, sulla quale 25 secoli hanno accumulato ogni genere di gloria, diventi la splendida capitale del Regno italico."


La famiglia reale del Belgio partecipa alla domenica senza auto

20 settembre 2020

Domenica 20 settembre 2020 c'è stata la tradizionale domenica senza auto in cui dalle 9:30 alle 19:00, il traffico automobilistico non era consentito nella regione di Bruxelles, compresa la città di Bruxelles. 

In occasione della domenica senza auto a Bruxelles, il re Filippo e la regina Matilde, accompagnati dal principe Gabriele, dal principe Emanuele e dalla principessa Eleonora, hanno fatto un giro in bicicletta. 

Inoltre il re Filippo, la regina Matilde, il principe Gabriele, il principe Emanuele e la principessa Eleonora hanno visitato la Casa della storia europea (HEH), un museo che si concentra sulla storia dell'Europa, e che si trova nell'Edificio Eastman al Parco Leopoldo.

Mancava la principessa ereditaria Elisabetta, duchessa di Brabante, che sta completando l'addestramento militare di 4 settimane al Campo Elsenborn a Bütgenbac.


Related Posts with Thumbnails