Articoli in evidenza:

domenica, febbraio 23, 2020

La Principessa Estelle festeggia il suo 8° compleanno!

23 febbraio 2020

La Principessa Estelle di Svezia, Duchessa di Oestergötland, è nata il 23 febbraio 2012 all'Ospedale Karolinska di Stoccolma, prima figlia della Principessa ereditaria Vittoria e del principe Daniele.

Estelle ha il titolo di duchessa di Östergötland, annunciato da suo nonno, il re Carlo XVI Gustavo durante una riunione di gabinetto, è seconda in linea al trono svedese dopo sua madre, ed è stata battezzata il 22 maggio 2012 nella Cappella Reale di Stoccolma Palazzo.

La principessa Estelle è stata battezzata il 22 maggio 2012 nella cappella reale del Palazzo di Stoccolma, e come madrina e padrino aveva la Principessa ereditaria Mary di Danimarca, il principe ereditario Haakon di Norvegia, il re (allora principe) Guglielmo-Alessandro dei Paesi Bassi, il principe Carlo Filippo di Svezia  (zio materno) e Anna Westling-Söderström (zia paterna).

Recentemente la casa reale svedese ha annunciato la nascita della Fondazione Culturale Principessa Estelle, che ha lo scopo di promuovere attività culturali in Svezia.

Estelle ha un fratello, il principe Oscar nato il 2 marzo 2016 nell'Ospedale Karolinska di Stoccolm dove anche Lei era nata.

In occasione del suo 8° compleanno, la Casa Reale svedese ha rilasciato due nuove fotografie, una con la principessa Estelle da sola, l'altra insieme al fratello Oscar.


Il duca e la duchessa di Cornovaglia consegnano i premi della regina per l'istruzione superiore

20 febbraio 2020

Le Loro Altezze Reali, il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia hanno consegnato i premi  della regina per l'istruzione superiore per il periodo 2018-2020, in una cerimonia che si è tenuta al Palazzo Buckingham, Londra.

Questi premi sono stati assegnati a 22 università del Regno Unito in riconoscimento di un lavoro eccellente che offre un reale beneficio pubblico.

Presentati ogni due anni, i premi per l'anniversario della Regina (QAPrizes) sono il più alto riconoscimento nazionale assegnato ai college e alle università del Regno Unito.
Dalla creazione di QAPrizes (1993) un totale di 275 premi sono stati assegnati a 82 università e 49 college di istruzione superiore.

La regina Letizia partecipa ad un incontro dell'UNICEF

19 febbraio 2020

Sua Maestà la regina Letizia di Spagna ha partecipato ad un incontro di lavoro con l'UNICEF presso la sede dell'UNICEF di Madrid.

Durante l'incontro è stato presentato il rapporto "Lo stato dei bambini del mondo 2019: bambini, cibo e alimentazione" e l'incontro mirava a discutere il lavoro dell'UNICEF sul cibo e l'alimentazione nel mondo e in Spagna.

Dopo i saluti di protocollo, la Regina Letizia è andata nella Sala del Consiglio per prendere il suo posto al tavolo della riunione.
Come primo punto all'ordine del giorno, sono stati presentati il ​​lavoro dell'UNICEF in Spagna e il quadro d'azione per la salute e l'alimentazione. E' stato presentato il rapporto "Lo stato dei bambini del mondo (EMIJ 2019: bambini, cibo e alimentazione. Crescere bene in un mondo in trasformazione"), offrendo l'analisi più completa fino ad oggi della malnutrizione.

Il Comitato spagnolo dell'UNICEF, insieme alla Fondazione Gasol, ha rivelato che in Spagna il 35% dei bambini di età compresa tra 8 e 16 anni è sovrappeso, per colpa di una dieta inadeguata.

Related Posts with Thumbnails