Articoli in evidenza:

giovedì, novembre 26, 2020

Il principe Carlo Filippo e la principessa Sofia positivi al covid19

25 novembre 2020

Dopo essere stati effettuati test sul coronavirus  il principe Carlo Filippo e la principessa Sofia sono risultati positivi e quindi sono stati messi in quarantena a casa loro.

Secondo il comunicato del Palazzo, il Principe Carlo Filippo e la Principessa Sofia attualmente mostrano vari sintomi influenzali, ma stanno entrambi bene. 

Anche i loro due figli sono stati messi in quarantena con il principe e la principessa.

Il medico della famiglia reale svedese ha avviato una ricerca dell'infezione e di conseguenza, il re Carlo Gustavo, la regina Silvia, la principessa Vittoria e il principe Daniele saranno testati per il coronavirus. 

Alla stampa svedese si discute se la famiglia reale potrebbe essere stata infettata dal covid19 al funerale di Walther Sommerlath, che era il fratello della regina Silvia.

 

La rivista HELLO ! numero 1663 di novembre 2020

COPERTINA 

THE CROWN CONTROVERSY

REAL LIFE 
ON SCREEN

DIANA DRAMA

THE ROYAL FAMILY HURT 
OVER THE RV SENSATION : 
EVERYONE IS TALKING ABOUT

THE QUEEN AND
PRINCE PHILIP






La regina Maxima presenta il Premio per la Cultura del Principe Bernardo

23 novembre 2020

Sua Maestà la regina Maxima dei Paesi Bassi ha presentato il Premio per la cultura del principe Bernardo 2020. 

Questo premio viene assegnato ad una persona o istituzione con una vasta esperienza nel campo della cultura, natura o scienza nei Paesi Bassi.

Alla presentazione del Premio Prins Bernhard Cultuurfonds, tenuta all'ISH Dance Collective ad Amsterdam, sono state osservate le linee guida applicabili per la lotta contro il covid19.

ISH Dance Collective crea spettacoli multidisciplinari e programmi educativi da oltre vent'anni e dal Cultuurfonds ha ricevuto il premio per la loro innovazione nelle arti dello spettacolo combinando forme d'arte uniche. 

Un importo di 150.000 euro è associato al Cultuurfonds Prize.

Il Prins Bernhard Cultuurfonds è stato fondato dal principe Bernhard a Londra nel 1940 durante la seconda guerra mondiale al fine di acquistare materiale bellico per i governi britannico e olandese. Dopo la guerra ha l' obiettivo di ricostruire la vita culturale nei Paesi Bassi.

Il principe Bernhard era il marito della regina Giuliana dei Paesi Bassi.


Related Posts with Thumbnails