Articoli in evidenza:

lunedì, giugno 17, 2019

Il principe Federico e la principessa Mary a Vordingborg per l'800 anniversario della bandiera danese

15 giugno 2019

Sua Altezza Reale il principe ereditario Federico e la principessa ereditaria Mary sono andati a Vordingborg per celebrare l'800° anniversario della bandiera danese (Dannebrog).

La storiografia nazionale danese collega l'introduzione della bandiera alla battaglia di Lindanise del 1219. Secondo la leggenda la bandiera danese cadde dal cielo nella battaglia di Lindanise, conosciuta anche come Battaglia di Valdemar, vicino a Lindanise (Tallinn) in Estonia , del 15 giugno 1219.

Attualmente a Tallinn il Giardino del re danese nella Città Vecchia è considerato il luogo in cui la bandiera è caduta, ed è contrassegnato da un memoriale.

Nel frattempo la regina Margherita è andata in Estonia per celebrare l'800 anniversario della bandiera danese, mentre i principi Joachim e Marie hanno festeggiato a Copenaghen.

La regina Margherita di Danimarca in Estonia per l'800° anniversario della bandiera nazionale danese

15 16 giugno 2019

Sua Maestà la regina Margherita II di Danimarca si è recata nella capitale dell'Estonia, Tallinn, in occasione dell'800° anniversario della bandiera nazionale danese Dannebrog, che secondo la tradizione, non fu fatta dagli uomini, ma cadde dal cielo durante la battaglia di Reval (l'attuale Tallinn in Estonia), nel 1219.

La regina Margherita II è arrivata nella capitale dell'Estonia, Tallinn, con la Royal Yacht Dannebrog

La regina di Danimarca è stata accolta dal presidente dell'Estonia, Kersti Kaljulaid, e dopo la cerimonia di benvenuto, la regina Margherita II e il presidente Kersti Kaljulaid hanno inaugurato la mostra "Dannebrog - la bandiera che cadde dal cielo: l'età d'oro dell'arte danese", che si è svolta nel museo d'arte Kadriorg a Tallinn.

In serata, la regina Margherita ha partecipato ad un concerto di gala "Estonia 100 e Dannebrog 800" tenutosi nella Sala dei concerti dell'Estonia, e al termine c'è stata una cena di gala presso il centro Arvo Pärt.


domenica, giugno 16, 2019

Il re Guglielmo Alessandro e della regina Maxima dei Paesi Bassi in Irlanda

12 14 giugno 2019

Le Loro Maestà il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima dei Paesi Bassi hanno fatto una visita di stato in Irlanda.

La visita di stato è iniziata a Dublino, dove il presidente Higgins e sua moglie, Sabina Higgins, hanno ricevuto il Re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima.

Successivamente, il Re Guglielmola regina olandesi hanno piantato un albero nel giardino e  quindi hanno deposto una corona nel Giardino del Ricordo in omaggio agli indipendentisti irlandesi..

Dopo alcuni impegni in serata il presidente Higgins ha offerto un banchetto di stato in onore della vista dei Sovrani dei Paesi Bassi

Numerosi gli appuntamenti a Dublino dei sovrani dei Paesi Bassi come la visita al Trinity College di Dublino, l'incontro con la comunità olandese, la visita al National Botanic Gardens.

Il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima si sono poi spostati a Cork dove hanno partecipato
alla firma di un accordo di cooperazione tra il porto di Cork e il porto di Amsterdam.

La visita di stato si è conclusa a Camden Fort Meagher dove il Re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima hanno incontrato varie organizzazioni di volontari della regione.

Related Posts with Thumbnails