Il Re del Bhutan a Gelephu per le inondazioni

21 luglio 2020

Sua Maestà il Re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck del Bhutan si era recato a Gelephu, accompagnato dal Primo Ministro e dal capo delle operazioni della RBA, mentre erano in corso le operazioni di salvataggio. 

Gelephu è una città del Bhutan situata nel distretto di Sarpang, dove sono morti 4 soldati dell'esercito reale del Bhutan durante una coraggiosa operazione di soccorso per salvare la vita delle persone catturate nelle alluvioni di Gelephu ieri.

I soldati defunti sono stati premiati con la medaglia Drakpoi Khorlo per il loro straordinario coraggio ed il loro supremo sacrificio in servizio. 
Il Re del Bhutan ha anche ordinato che le loro famiglie possano ricevere stipendi, indennità e tutti i benefici che i soldati avrebbero ricevuto durante il loro servizio ed in pensione.

Il Re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck ha elogiato gli ufficiali, il personale della RBA, ed altri coinvolti nell'operazione di salvataggio, in particolare gli operatori escavatori, che hanno corso un grande rischio per raggiungere le persone bloccate, e li ha ringraziato per i loro eroici servizi .