Il re dei Paesi Bassi alla base aerea di Volkel

9 luglio 2020

Sua Maestà il re Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi si è recato alla base aerea di Volkel, che insieme alla base aerea di Leeuwarden, è una delle due basi operative principali della Forza Aerea Reale Olandese.

Il compito principale delle due basi è quello di fornire supporto alla difesa aerea, e due combattenti F-16 sono costantemente pronti a decollare in caso di minaccia. 

Il re Guglielmo Alessandro ha chiesto informazioni sul processo che circonda sul volo F-16, ed ha seguito una riunione di lavoro in preparazione ad un addestramento di una missione, e successivamente c'è stato un debriefing con i piloti coinvolti. 

Si è anche discusso il compito e il futuro dell'F-16 che si prevede rimarrà operativo fino al 2024, in attesa del nuovo aereo da combattimento F-35.