La principessa Charlene si prepara per la traversata Calvi-Monaco

luglio 2020
 
La principessa Charlene di Monaco da giovane nel 2000 aveva gareggiato ai Giochi Olimpici di Sidney, ed adesso è pronta ad una nuova sfida sportiva cioè "La traversata : la sfida Calvi-Monaco con una water bike".  
Si tratta della 3° edizione della Water Bike Challenge, manifestazione curata dalla Fondazione Principessa Charlène il cui obiettivo è quello di avvicinare i giovani al nuoto e alle tematiche ambientali, tra cui i programma “Imparare a nuotare” e “Sicurezza in acqua, per prevenire gli annegamenti”. 

La principessa Charlene si sta allenando in Corsica, dove trascorre le vacanze estive con il principe Alberto e la famiglia, per prepararsi alla traversata Calvi – Monaco, una distanza di quasi 180 chilometri.  La partenza, meteo permettendo, è fissata per il 12 settembre. 

L’ex campionessa olimpionica di nuoto, moglie del Principe Alberto II, farà squadra con il fratello Gareth Wittstock che da un paio d’anni la aiuta nella gestione della sua Fondazione fondata nel 2012. 

Il mare è legato alla storia di Monaco. e si deve ricordare la grande passione del principe Alberto I, al quale è dedicato il Museo oceanografico di Monaco.