Il re Felipe e la regina Letizia visitano il monastero di Poblet a Tarragona

20 luglio 2020

Le Loro Maestà il re Felipe VI e la regina Letizia di Spagna continuano a visitare le Comunità autonome, e sono andati nella città di Poblet, in Catalogna, per visitare il Monastero Reale di Santa María, dove hanno incontrato i monaci della comunità benedettina.

Il monastero di Santa Maria de Poblet è stata fondato nel 1151 e si trova ai piedi dei monti Prades, nella provincia di Tarragona, in Catalogna. 

Don Felipe e Doña Letizia erano accompagnati dal Ministro della Salute, Salvador Illa, e sono stati ricevuti in Catalogna dal delegato del governo nella Comunità autonoma, Teresa Cunillera.

Nel Monastero Don Felipe e Doña Letizia hanno visto una sala espositiva delle opere del pittore Guinovart, e quindi hanno visitato la cantina, il chiostro, la cucina, il refettorio, la biblioteca, le vecchie camere da letto, la chiesa ed il Pantheon reale, dove sono ospitate le tombe reali dei re Alfonso I, suo figlio Pedro I il cattolico, Jaime I il conquistatore, Pedro III, Pedro IV il cerimonioso e molti dei successori.

Il re Felipe e la regina Letizia avevano programmato di recarsi a Barcellona per partecipare ad una conferenza al Cercle d'Economia e di visitare il centro di supercomputer, ma la visita è stata annullata a causa delle restrizioni sanitarie.
Infatti nella regione di Barcellona, ​​a causa del recente aumento dei casi di Covid-19, le restrizioni sono state nuovamente applicate, incluso il divieto di riunioni di oltre 10 persone in aree pubbliche o private e si sono limitati i posti a sedere in bar e ristoranti.