La famiglia reale del Marocco commemora il Re Mohammed V

4 maggio 2020

Per commemora il 61° anniversario della morte del re Mohammed V, il Re Mohammed VI, accompagnato dal figlio il Principe Moulay El Hassan e dal fratello, il Principe Moulay Rachid , ha visitato la tomba di suo nonno, il defunto re Mohammed V.

Per rendere omaggio a suo nonno, il re Mohammed VI di solito tiene una cerimonia religiosa ma a causa della pandemia di COVID-19, solo pochi membri della famiglia reale hanno visitato la tomba .

Il re Mohammed V è ricordato per il suo ruolo nel riguadagnare l'indipendenza del Marocco dal colonialismo francese e spagnolo. Il defunto re divenne Sultano nel 1927 e mantenne il titolo fino al 1953, quando le autorità francesi costrinsero lui e la sua famiglia in esilio, in Corsica e in Madagascar, a causa della crescente speranza di indipendenza che instillò tra il popolo marocchino.