Il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima in Indonesia

10 -13 marzo 2020

Le Loro Maestà il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima dei Paesi Bassi sono andata in visita di stato in Indonesia per rafforzare la cooperazione tra i due Paesi.

L'Indonesia era una colonia delle Indie orientali olandesi, e per onorare l'indipendenza indonesiana,  il re e la regina hanno deposto una corona di fiori sul Cimitero degli Eroi, morti durante la guerra.

In seguito la coppia reale olandese è stata accolta nel palazzo di Bogor, dal presidente Joko Widodo e da sua moglie Iriana.
Nel pomeriggio il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima hanno visitato la fabbrica di cioccolato Pipiltin Cocoa, e la sera ha avuto luogo un ricevimento dove sono stati firmati accordi commerciali tra società indonesiane ed olandesi.

Nel secondo giorno re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima si sono trasferiti nella città di Yogyakarta, dove sono stati accolti dal Sultan Hamengkubuwono X e da sua moglie Ratu Hemas nel palazzo, il Kraton Nga Yogyakarta Hadiningrat.
Dopo il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima hanno fatto visita al quartiere "Connected Kampoeng", dove internet ha migliorato le condizioni di vita dei residenti .

Successivamente la coppia reale ha visitato l'Università Gadjah Mada (UGM) per rafforzare la cooperazione scientifica tra Indonesia e Paesi Bassi.
La sera il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima hanno visitato il tempio di Prambanan, un complesso di templi indù del IX secolo e d hanno partecipato a un seminario con vari leader religiosi per promuovere la tolleranza religiosa.

Nell'ultimo giorno in Indonesia il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima sono andati sull'isola di Sumatra, ie quindi l'isola di Samosir, sul tema del turismo sostenibile e dell'agricoltura biologica.