Con un video messaggio il Re di Giordania parla alla nazione sul COVID-19 

23 marzo 2020

Con un video messaggio Sua Maestà il re della Giordania Abdullah II ha parlato ai giordani sulla pandemia di COVID-19, esprimendo la sua fiducia che i connazionali sappiamo affrontare la responsabilità che grava su di loro a causa del virus.

Il Re Abdullah II ha parlato della risposta della Giordania alla pandemia d coronavirus e ha detto di aver ordinato al governo, alle forze armate ed alle agenzie di sicurezza di mantenere la massima attenzione nel contrastare questa minaccia.

Il Re di Giordania ha anche detto che tutti i giordani, ognuno nelle proprie capacità, affronterà la sfida, lavorando giorno e notte per contrastare questa minaccia, come le forze armate, per la dignità dei giordani, e siamo orgogliosi di rendere omaggio ai martiri in occasione dell'anniversario della battaglia di Karamah.

Il Re giordano ha poi affermato : "Ti chiedo, come un padre chiede ai suoi figli, di evitare di uscire e di rispettare i regolamenti ufficiali. Cerchiamo di assumerci la responsabilità di proteggere la nazione che amiamo, di agire con dedizione e sacrificio, come fanno tutte le madri che celebriamo".