Messaggio della regina Elisabetta ai cittadini del Regno Unito e del Commonwealth

19 marzo 2020

Sua Maestà la Regina Elisabetta II ha diffuso un messaggio ai cittadini del Regno Unito e del Commonwealth mentre la pandemia di coronavirus aumenta.

In seguito la Regina Elisabetta si è trasferita a Windsor su suggerimento del governo per tutelare la sovrana visto i timori legati alla diffusione del coronavirus.

Inoltre la consultazione tra il governo inglese e giapponese in merito al virus covid-19, la Regina Elisabetta ha concordato di posticipare la visita di stato dell'Imperatore Naruhito e della Imperatrice Masako nel Regno Unito.

Si è saputo che se la situazione continuerà a peggiorare, la Regina Elisabetta verrà messa in quarantena a Sandringham, insieme al duca di Edimburgo.



Ecco il discorso della regina Elisabetta :

“Dato che io e Filippo arriviamo oggi a Windsor, sappiamo che molti individui e famiglie in tutto il Regno Unito e in tutto il mondo stanno entrando in un periodo di grande preoccupazione e incertezza.

Siamo tutti invitati a cambiare le nostre normali routine e schemi di vita regolari per il bene più grande delle comunità in cui viviamo e, in particolare, per proteggere i più vulnerabili al loro interno.

In momenti come questi, mi viene in mente che la storia della nostra nazione è stata forgiata da persone e comunità che si uniscono per lavorare insieme, concentrando i nostri sforzi combinati con un focus sull'obiettivo comune.

Siamo enormemente grati per l'esperienza e l'impegno dei nostri scienziati, medici e servizi di emergenza e pubblici; ma ora più che mai nel nostro recente passato, tutti abbiamo un ruolo di vitale importanza da svolgere come individui - oggi e nei prossimi giorni, settimane e mesi.

Molti di noi dovranno trovare nuovi modi per rimanere in contatto tra loro e assicurarsi che i propri cari siano al sicuro. Sono certo che siamo all'altezza di questa sfida. Puoi essere certo che io e la mia famiglia siamo pronti a fare la nostra parte. “

ELISABETTA R