Il re di Giordania ed il principe Hussein visitano l'impianto di energia solare

9 marzo 2020

Sua Maestà il re Abdullah II di Giordania e Sua Altezza Reale il principe ereditario Hussein hanno visitato l'impianto di energia solare giordano-tedesco, nella zona di sviluppo del re Hussein bin Talal a Mafraq.

Il Re Abdullah, accompagnato anche dal Primo Ministro Omar Razzaz, ha sottolineato l'importanza di collegare l'area di sviluppo,  che si estende su un'area di 21 chilometri quadrati, con le autostrade che collegano Giordania, Siria, Iraq e Arabia Saudita.

Il Re Abdullah è stato anche informato dal Ministro dei trasporti Khalid Saif sui piani per la rete nazionale di trasporto merci e commerciale.

Il re è stato anche informato sui programmi di formazione offerti a giovani per consentire loro di garantire l'occupazione nel mercato del lavoro.