Il principe ereditario Federico di Danimarca in un campo di profughi in Giordania.

4 marzo 2020

In occasione del 75° anniversario dell'organizzazione "Bambino rosso" di Danimarca, di cui è patrono, Sua Altezza  Reale il principe ereditario Federico di Danimarca, insieme al ministro dello sviluppo Rasmus Prehn, è andato in Giordania per visitare un campo profughi di siriani.

Il campo profughi zaatari in Giordania si trova vicino al confine siriano e ospita circa 76.000 persone, dove circa la metà sono bambini.

Il principe Federico ha visitato il campo dei bambini, dove con le loro famiglie ricevono aiuto e sostegno dall'organizzazione "bambino rosso".

Durante la visita, il principe danese ha giocato a calcio con dei bambini ed ha partecipato ad attività con i nipoti siriani.
Il principe Federico è stato informato del lavoro del bambino rosso sul rafforzamento della salute mentale dei bambini e del benessere sociale dei bambini e dei bambini nelle crisi umanitarie.