Il re di Giordania riceve l'Emiro del Qatar

23 febbraio 2020

Sua Maestà il re Abdullah di Giordania ha ricevuto l'emiro dello Qatar, lo sceicco Tamim bin Hamad Al Thani, al Palazzo Al Husseiniya.

Il re Abdullah e lo sceicco Tamim hanno riaffermato i profondi legami tra i due paesi e l'intenzione di rafforzarli in tutti i settori, in particolare quelli economici e legati agli investimenti.

Le discussioni ai colloqui bilaterali - a cui ha partecipato il Principe ereditario Hussein - hanno riguardato l'importanza di attivare il comitato giordano-Qatar per promuovere la cooperazione e gli interessi comuni.

I colloqui hanno riguardato anche gli sviluppi regionali, in primo luogo la causa palestinese e la necessità di sostenere i palestinesi di avere i giusti e legittimi diritti di avere il loro stato indipendente sulle linee del 4 giugno 1967, con Gerusalemme Est come capitale.

Inoltre, le discussioni hanno riguardato gli sforzi per raggiungere soluzioni politiche alle crisi regionali che ripristinerebbero la sicurezza e la stabilità della regione.