Il Re Harald V di Norvegia festeggia il suo 83° compleanno.

21 febbraio 2020

Sua Maestà il Re Harald V è nato il 21 febbraio 1937, a Skaugum, (nei pressi di Oslo), il più giovane di tre figli e unico maschio dell'allora principe ereditario Olav e della Principessa Marta di Svezia.

Durante la seconda guerra mondiale, i tedeschi invasero la Norvegia e la famiglia reale fuggì dal paese (il piccolo Harald aveva solo 3 anni), e si stabilirono negli Stati Uniti. Solo dopo la fine della guerra, la famiglia reale tornò in Norvegia, dove ha completato la scuola dell'obbligo.

Il futuro re, dopo aver completato il servizio militare,  entrò nell'Accademia militare norvegese, e dop 4 anni si trasferì a Londra dove ha studiato scienze politiche, storia ed economia all'Università di Oxford.

Dopo la morte del nonno Haakon VII (1957) Harald divenne principe ereditario e mostrò grande interesse per la diplomazia internazionale e la comunità imprenditoriale norvegese.
Il re Harald ha partecipato alle Olimpiadi diverse volte e vinse numerose regate veliche internazionali, tra cui i campionati mondiali di vela nel 1987.

Harald si è sposato con Sonja il 29 agosto 1968, e la coppia reale ha 2 figli, il principe ereditario Haakon e la principessa Marta Luisa.

Harald è diventato re di Norvegia dopo la morte di suo padre il re Olav V nel 1991.

Ultimamente la salute del re Harald ha destato preoccupazione :  nell'aprile del 2018 era stato ricoverato in ospedale a causa di un peggioramento dei dolori ad uno dei suoi piedi, che gli impedivano di camminare, ed a dicembre il Re Harald aveva subito un'infezione virale ed anche questa volta il principe ereditario Haakon era stato nominato reggente della Norvegia.