Il Principe Alberto di Monaco scende nella fossa Calypso, in Grecia 

9 - 10 febbraio 2020

Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II di Monaco si è recato a Calamata, in Grecia nella penisola del Peloponneso, per unirsi alla squadra della spedizione sull'Oceano Caladano, guidata dall'esploratore Victor Vescovo.

Lo scopo della missione era di scendere nella fossa "Calypso", punto più profondo del Mediterraneo, situato a sud-ovest della Penisola del Peloponneso.

Victor Vescovo ed il Principe Alberto hanno raggiunto la profondità di meno 5109 metri, il punto più profondo del Mar Mediterraneo.
L'immersione, che è durata quasi 5 ore, è stata effettuata a bordo di un sommergibile dotato di un sistema sonar e altri strumenti che gli hanno permesso di scendere nella fossa "Calypso".

Durante questa immersione, è stata osservata una grande quantità di detriti di plastica.