Il principe Haakon di Norvegia in Mozambico

11 febbraio 2020

Sua Altezza Reale il principe Haakon di Norvegia era in visita ufficiale di due giorni in Mozambico.

Il primo appuntamento è stata la visita alla scuola elementare Costa do Sol, fuori Maputo, che partecipa ad un progetto sostenuto dalla Norvegia incentrato su mari sostenibili.
I bambini della scuola hanno mostrato al principe ereditario Haakon la plastica che avevano trovato sulla spiaggia, e quindi il principe norvegese ha chiesto su come i cambiamenti climatici stanno influenzando il Mozambico.

Dopo il pranzo tenuto nella residenza dell'ambasciatore norvegese nella capitale di Maputo, il principe Haakon è stato ricevuto dal presidente Filipe Jacinto Nyusi, durante il quale c'è stata la firma ad un nuovo accordo per il programma Oil for Development.
Il Mozambico ha grandi risorse naturali e la Norvegia ha fornito al Mozambico soluzioni tecnologiche nel settore petrolifero da oltre 30 anni.

Il principe ereditario Haakon ha anche visitato il canale televisivo TV-Surdo che promuove i diritti delle persone disabili e si concentra su questioni come la salute, l'alimentazione e l'HIV.
La giornata si è conclusa quando il principe ereditario Haakon è stato ospite alla cena ufficiale del presidente Nyusi.

Nel secondo giorno , dopo una colazione di lavoro con ministri e dirigenti d'azienda dei due paesi, il principe Haakon è intervenuto all'apertura di un seminario d'affari. Mozambico e Norvegia lavorano insieme da diversi anni in settori come l'energia, la pesca e il mare, il buon governo e il sostegno alla società civile.

In Mozambico dopo un periodo di disordini e guerre civili, il 6 agosto 2019 era stato firmato un accordo di pace, ed il Principe Haakon ha partecipato ad un seminario sulla Pace e Sicurezza.

Visto che l'energia è un prerequisito fondamentale per lo sviluppo economico e sociale, il principe Haakon ha voluto recarsi alla casa della famiglia Sitoe, per festeggiare con loro l'arrivo delle elettricità. Meno del 30% della popolazione del Mozambico ha accesso all'elettricità.

La visita del principe Haakon in Mozambico si è conclusa con un ricevimento a Maputo ospitato dall'ambasciata norvegese, che ha avuto luogo presso il Museo della pesca, che è stato costruito in collaborazione tra Mozambico, Norvegia e Islanda nel 2008.