Articoli in evidenza:

giovedì, dicembre 05, 2019

Il Re Felipe e la Regina Letizia di Spagna ricevono i Capi di Stato e di governo che partecipano alla COP25

3 dicembre 2019

Sua Maestà il Re Felipe VI e la Regina Letizia di Spagna hanno ricevuto presso il Palazzo Reale di Madrid i Capi di Stato, di governo e le delegazioni che partecipano alla Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.(COP25).

La Regina Letizia ha presieduto l'evento dal titolo "Investire in azione per il clima e la salute: riduzione delle emissioni, pulire la nostra aria, per salvare vite umane", che si è svolto nell'ambito della XXV edizione della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP25)

La Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici è stata adottata il 9 maggio 1992 a New York ed è entrata in vigore il 21 marzo 1994.
Da allora, la Convenzione è stata lo strumento principale per approfondire e far avanzare gli impegni degli Stati contro il cambiamento climatico indotto dall'uomo.

La rivista Point De Vue numero 3724 di dicembre  2019

COPERTINA



EXCLUSIF  
IRA DE 
FURSTENBERG

PHILIPPE 
ET MATHILDE 
DE BELGIQUE

Scandale financier
sans precedent

La chute
de la maison d'York

BEATRICE ET EUGENIE
A NOUVEAU VICTIMES
DE LEURS PARENTS
TERRIBLES




Il Duca di Cambridge William è andato in Oman. 

dicembre 2019

Dopo essere stato in Kuwait il Duca di Cambridge William è andato in Oman, dove al suo arrivo è stati accolto dall'ambasciatore britannico e da Sayyid Ibrahim bin Said bin Ibrahim Al-Busaidi, governatore e ministro di Stato per Musandam.

Quindi il principe William si è recato alla base navale reale dell'Oman, dove ha incontrato i soldati della Royal Navy dell'Oman e della Royal Navy britannica su una nave da guerra. Il Duca William ha incontrato il contrammiraglio Abdullah bin Khamis Al Raisi, comandante della Royal Navy dell'Oman.

L'impegno successivo è stato l'incontro con Sua Altezza Sayyid Haitham bin Tariq bin Taimur Al Said, Ministro per i Beni e le Attività Culturali, all'arrivo a Muscat.

Il giorno dopo in Oman il Duca di Cambridge ha avuto una serie di impegni a Muscat dove ha visitato il Centro di Scienze Marine del Ministero dell'Agricoltura e della Pesca per conoscere il lavoro svolto dagli scienziati che studiano anche il DNA degli animali marini.
Il Principe William ha anche potuto visitare le strutture del Muscat Centre che collabora con gli scienziati britannici.

In seguito il Duca William si p recato ad una spiaggia dove ha incontrato i pescatori che lavorano con strumenti di pesca tradizionali.
Sempre a Muscat, il duca di Cambridge ha partecipato ad una cerimonia presso la residenza dell'ambasciatore britannico, e quindi si è recato nel villaggio di Wadi Al Arabiyeen a Suwaih per unirsi ai giovani in occasione del Outward Bound Oman.

Alla fine, il Principe William è stato ricevuto dal Sultano dell'Oman, Sultan Qaboos bin Said, dove ha cenato al Palazzo Bait Al Barakah.

Related Posts with Thumbnails