Articoli in evidenza:

sabato, maggio 30, 2020

Il re Felipe e la regina Letizia ricevono 8 giovani talenti
28 maggio 2020
 
Le Loro Maestà il re Felipe VI e la regina Letizia di Spagna hanno incontrato 8 giovani talenti spagnoli al Palazzo Zarzuela di Madrid.

Il Re Felipe e la regina Letizia, con mascherine chirurgiche e mantenendo la distanza, hanno parlato con i giovani talenti della ricerca, tecnologia, affari, cultura ed azione sociale, su comeil virus  COVID-19 sta influenzando la società spagnola e le loro visioni per il futuro.

Il re Felipe ha sottolineato l'importanza di ciò che fanno i giovani e che si deve cercare di riguadagnare una vita normale, guardare avanti e non perdere la speranza. Felipe ha aggiunto che c'è bisogno di impegno e nuovi messaggi e che i giovani, con la loro preparazione e disponibilità, sono uno degli elementi fondamentali per questa nuova ripresa ed energia di cui c'è bisogno.

venerdì, maggio 29, 2020

La regina Matilde visita la Gediflora a Oostnieuwkerke
maggio 2020

Sua Maestà la regina Matilde dei Belgi ha visitato la compagnia Gediflora a Oostnieuwkerke, dove ha incontrato alcune donne imprenditrici nel settore della floricoltura per discutere sull'impatto della crisi causata dal coronavirus sulle loro attività. 

Gediflora è un'azienda a conduzione familiare che è un leader globale nell'allevamento e propagazione di crisantemi.

Con vendite in oltre 30 paesi, Gediflora distribuisce circa 80 milioni di talee all'anno. 


La Famiglia Reale di Spagna osserva un minuto di silenzio in memoria dei morti per il covid19. 

27 maggio 2020

In occasione del decreto sul lutto ufficiale approvato dal governo per le migliaia di morti dovute a Covid-19,  il Re Felipe VI e la Regina Letizia di Spagna, insieme alle due figlie, la principessa Leonor e la Principessa Sofia, hanno osservato un minuto di silenzio.

Il re Felipe ha detto : “La Spagna piange per le così tante migliaia di compatrioti che abbiamo perso in questa pandemia. Molti continuano ad affrontarlo per andare avanti. A tutti loro, insieme alle loro famiglie, dobbiamo i nostri ricordi, il nostro lutto e il nostro amore." 

L'evento si è svolto nei giardini situati di fronte all'edificio Magnolias, attorno al palazzo di Zarzuela, dove c'è la bandiera nazionale che sventola a mezz'asta in segno di lutto, che è stato preceduto da un momento di preghiera in cui un trombettiere dell'unità musicale della Guardia Reale ha suonato il brano "Silenzio".

La famiglia reale ha rinunciato ad usare la mascherina essendo in uno spazio all'aperto, ma ha rispettato la distanza di sicurezza stabilita dalle attuali normative sanitarie.

Related Posts with Thumbnails