Il Re di Giordania ricevuto dal presidente francese Macron 

15 gennaio 2020

Sua Maestà il Re di Giordania era stato ricevuto dal presidente francese Macron al palazzo Eliseo di Parigi.

In seguito il re Abdullah II ha firmato il libro degli ospiti al GIGN (National Gendarmerie Intervention Group) che è un'unità d'elite della Gendarmeria nazionale francese specializzata nelle operazioni di antiterrorismo e nella liberazione di ostaggi.
Dal 2007 svolge anche operazioni militari tipiche delle forze speciali.

Al suo arivo il RE di Giordania è stato accolto dal direttore generale della gendarmeria nazionale francese, ed è stato informato dei compiti svolti dal GIGN e ha partecipato a un esercizio militare condotto dalle formazioni GIGN.

Prima il Re Abdullah di Giordania a Strasburgo era stato ricevuto dal presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.