Il Sultano dell'Oman Qaboos bin Said Al Said è morto

10 gennaio 2020

Il sultano dell'Oman, Qaboos bin Said Al Said, è morto all'età di 79 anni dopo quasi cinque decenni sul trono.

Il Sultano è morto venerdì sera ed è stato dichiarato un periodo di tre giorni di lutto nazionale.

Il palazzo reale omanita ha dichiarato : "È con tristezza che il sultanato dell'Oman piange il nostro sultano Qabus bin Said, richiamato a Dio venerdì sera"

Di recente il Sultano erano andato in Belgio per cure mediche, ma tornato in Oman, si sono sparse le voci che era tornato a casa per morire nel suo paese d'origine. I rapporti circolarono che aveva il cancro.

Era nato il 18 novembre 1940 a Salalah come unico figlio del sultano Said bin Taimur e di Mazoon al-Mashani.
Il sultano Qaboos ha studiato in India e si è laureato all'Accademia Reale Militare Sandhurst (Regno Unito) ed è salito sul trono del Sultanato Oman nel 1970. Nei cinque decenni di regno, il sovrano si è sempre impegnato a promuovere la pace nella regione. Il Sultano ha abolito la schiavitù ed ha elevato lo standard di vita, ed il suo paese si è sviluppato economicamente sotto il suo regno, ed usando la ricchezza petrolifera della nazione.

Sua Maestà non aveva figli e non aveva nominato pubblicamente un successore ed in questo caso il Consiglio della Famiglia Reale, composto da circa 50 membri maschi, ha tre giorni per scegliere un successore al trono.
Se non sarà scelto nessuno verrà selezionato il nome scritto in una busta sigillata dal compianto Sultano.