Il principe Alessandro e la principessa Caterina di Serbia celebrano il Natale ortodosso

7 gennaio 2020

Le loro altezze reali il principe Alessandro e la principessa Caterina di Serbia hanno celebrato il Natale ortodosso.

Alla cerimonia religiosa che si è tenuta  al Palazzo Reale di Dedinje, erano presenti altri membri della famiglia reale serba. Il Palazzo Reale di Dedinje è la residenza ufficiale della famiglia reale Karađorđević, costruita tra il 1924 e il 1929 per ordine del re Alessandro I.

La Chiesa ortodossa usa il vecchio calendario "giuliano", secondo il quale il Natale cade il 7 gennaio, inoltre l'Avvento nella Chiesa ortodossa inizia il 28 novembre e dura 6 settimane, invece di 4.

Come vuole la tradizione al mattino il principe Alessandro ha tagliato il tronco natalizio e la serata c'è stato il tradizionale falò  del ceppo di Yule, di fronte al Palazzo reale di Dedinje, in seguito c'è stato un ricevimento.

Il Principe Alessandro ha dichiarato : “In occasione della celebrazione della nascita di Cristo, invio congratulazioni a tutti i cittadini della Serbia e della Repubblica di Srpska, augurando loro di trascorrere il Natale in pace e amore, circondati dalla buona volontà. Anche quest'anno diamo il benvenuto al Natale con fede, speranza e amore. Io e la mia famiglia desideriamo che trascorriate questa fantastica vacanza in pace e gioia. Pace della Terra, è nato Cristo! “