Re Felipe sostiene il turismo in Spagna

12 giugno 2020

Sua Maestà il re Felipe VI  di Spagna ha presiedutola Commissione Plenaria della Rete turistica intelligente, accompagnato dal Ministro dell'Industria, del Commercio e del Turismo, Reyes Maroto e dal segretario di Stato per il turismo, Isabel Oliver.

Alla videoconferenza che si è tenuta nella sede del ministero, hanno partecipato 250 rappresentanti di 142 organizzazioni, istituzioni e compagnie.

Il Re Felipe ha detto che la Spagna è una destinazione turistica sicura e di qualità, di prim'ordine, con una grande varietà di attrazioni e molto competitiva.
Il Re Felipe ha poi affermato che la Spagna ha dimostrato leadership mondiale in politiche di sviluppo turistico ed ora è tempo di continuare a farlo, per dimostrarlo ancora una volta.

Don Felipe ha invitato all'azione consapevoli dei punti di forza, e si deve metterli a fuoco, sfruttando le opportunità.
Il Sovrano ha aggiunto che durante questa crisi, le destinazioni e le aziende del settore hanno mostrato grande adattabilità, adottando misure per riattivare l'attività turistica e recuperare i posti di lavoro persi durante il periodo più difficile della crisi.