Festa Nazionale del Granducato di Lussemburgo

23 giugno 2020

La festa nazionale del Granducato di Lussemburgo si celebra ogni anno il 23 giugno.

A causa della pandemia di COVID-19, non si sono svolte i tradizionali eventi per celebrare la Festa Nazionale ma c'è stata una cerimonia ufficiale presso il Monumento Nazionale di Solidarietà (Kanounenhiwwel). 

Alla cerimonia hanno partecipato il Granduca Enrico, i membri del governo, i deputati, ed altre alte autorità del Lussemburgo (consiglieri comunali della Città di Lussemburgo, membri del Consiglio di Stato, della magistratura e del corpo diplomatico accreditato al capo di Stato lussemburghese, capo di stato maggiore dell'esercito lussemburghese e direttore generale della polizia granducale).

Al suo arrivo il Granduca Enrico è stato accolto da Xavier Bettel, Primo Ministro, dal Presidente della Camera dei deputati e dal Burgomaster della Città di Lussemburgo.
Durante la cerimonia, il Granduca Enrico ha tenuto un discorso in cui ha parlato della crisi sanitaria, ed ha reso omaggio alle persone che hanno lavorato in condizioni difficili e che hanno rischiato la propria salute per salvare gli altri. 

Il Granduca Enrico ha anche ringraziato il popolo lussemburghese e i lavoratori transfrontalieri per i loro sforzi e il loro coraggio di fronte alla crisi.

Alla fine della cerimonia, ci sono stati i tradizionali 21 colpi di cannone.