Il Granduca ereditario Guglielmo visita due associazioni sociali 

26 giugno 2020

Preoccupato del fatto che i poveri sono particolarmente colpiti dalla crisi causata dal virus, il Granduca ereditario Guglielmo di Lussemburgo si è recato presso la sede dell'associazione "Stëmm vun der Strooss" e della "Stëmm Caddy". 

Il Principe Guglielmo ha voluto parlare con il personale, volontari ed utenti, per misurare l'entità dei problemi che devono affrontano quotidianamente e per conoscere il ruolo fondamentale svolto dalle associazioni sociali.

Fondata nel 1996, Stëmm vun der Strooss opera a favore dell'integrazione sociale e professionale delle persone svantaggiate (senzatetto, disoccupati, beneficiari del reddito minimo garantito, ex detenuti, emigrati e persone affette da disturbi psichici/droga od).

Stëmm vun der Strooss offre alle persone bisognose l'accesso ad una mensa sociale, la possibilità di fare docce e cambiare vestiti, un aiuto alla ricerca di lavoro e consultazioni mediche gratuite.