Il re Felipe e la regina Letizia alla Pascua Militar 2021

6 gennaio 2021

Le Loro Maestà il re Felipe VI e la regina Letizia di Spagna hanno presenziato la Pascua Militar tenutesi al Palazzo Reale di Madrid.

Re Felipe ha guidato la celebrazione come comandante delle forze armate.

La Pascua Militar (la parata militare di Capodanno)  è una celebrazione tradizionale dell'esercito spagnolo, che si tiene il giorno dell'Epifania dal 1782. L'origine della Pasqua militare risale al regno di Carlo III, quando, il 6 gennaio 1782, il Re stabile questa cerimonia per ringraziare le Forze Armate per la riconquista delle isole Baleari di Minorca.

Dopo l'onorificenza d'ordinanza, l'interpretazione dell'inno nazionale ed i 21 colpi di cannone, il Re Felipe ha rivisto, accompagnato dal Capo di Stato Maggiore della Difesa e dal Capo del Quartiere Militare, la formazione della Guardia Reale. 

Quindi il Re Felipe e la Regina Letizia hanno lasciato Plaza de la Armería per raggiungere la Sala del Trono e dopo i saluti, il Sovrano ha assegnato le decorazioni ad alcuni militari. Dopo l'assegnazione delle decorazioni, il Ministro della Difesa e Felipe hanno parlato davanti ai rappresentanti delle Forze Armate e della Guardia Civile. 

Don Felipe ha detto che dallo scorso marzo le Forze Armate compiono un lavoro straordinario, per combattere la pandemia e sostenere i cittadini, alleviare sofferenze e solitudine di tante persone e famiglie. Re Felipe ha sottolineato che si è reagito con iniziativa immediate ed efficienza, svolgendo compiti difficili e vari in tutta la Spagna ed quindi ha ricordato che la società spagnola si è sentita molto vicina alle Fora Armate e che ha piena fiducia nelle sue capacità, professionalità.

Don Felipe ha poi ricordato che la Costituzione riconosce libertà e diritti e sancisce i valori e l'ordine democratico, nonché i doveri a cui siamo tutti soggetti.

Per concludere alla cerimonia Don Felipe e Doña Letizia, hanno tenuto un incontro con le autorità presenti nella Saleta de Teniers.