Il Re di Malesia aiuta le persone colpite dalle inondazioni

gennaio 2021  

Il re malese il Sultano Abdullah, chiamato anche Yang di-Pertuan Agong, ha visto in elicottero i danni provocato nello stato di Pahang dalle recenti inondazioni, ed ha fatto diversi scali lungo il percorso per visitare gli sfollati in rifugi temporanei.

Per diversi giorni la costa orientale della Malesia era stata colpita da forti piogge, e quasi 21.000 persone sono state evacuate in rifugi temporanei. La maggior parte degli sfollati si trova a Pahang, lo stato di origine del sultano Abdullah. 

Altre aree colpite sono gli stati di Kelantan, Terengganu e Johor.

Lo Yang di-Pertuan Agong, il suo titolo ufficiale, ha offerto sostegno e conforto, insieme a sua moglie Raja Permaisuri Agong Azizah ed il suo figlio, Regent Hassanal, alle vittime delle inondazioni. 

Invece il principe ereditario Ismail si è recato nello stato meridionale di Johor (che ha il maggior numero di sfollati dopo Pahang) per aiutare a portare cibo alle persone nei rifugi.