110 anni fa la Nazionale di calcio italiana per la prima volta con la maglia azzurra.

6 gennaio 1911

110 anni fa, il 6 gennaio 1911, per la prima volta la squadra nazionale di calcio italiana scese in campo con la maglia azzurra, colore scelto in onore a Casa Savoia.

La prima maglia indossata dalla nazionale italiana nell’esordio assoluto con la Francia del 15 maggio 1910 era di colore bianco, in quanto non si era raggiunto ancora l’accordo sulla divisa ufficiale, compreso il colore, e dunque si decise di non colorarla lasciandola bianca. 

L’esordio in maglia azzurra risale al 6 gennaio 1911 quando all'Arena Civica di Milano fu disputata la partita di ritorno tra l'Italia e l'Ungheria.  Nella partita i Magiari indossarono anch’essi una tenuta bianca, e la Federazione Italiana dovette predisporre un maglia di altro colore, e la scelta cadde sull’azzurro, in onore della famiglia reale Casa Savoia.

Dopo la costituzione del Comitato Olimpico, ci vollero degli anni ancora prima che tutte le nostre nazionali adottassero l’azzurro, cosa che avvenne nelle Olimpiadi di Los Angeles nel 1932.

W gli azzurri !

W Casa Savoia !