Il principe Haakon visita il campo di detenzione durante la Seconda Guerra Mondiale

20 ottobre 2020

Sua Altezza Reale il principe ereditario Haakon, che adesso è reggente di Norvegia, ha visitato l'ex campo di prigionia di Falstad a Trøndelag, dove ha incontrato alcuni studenti che sono discendenti di prigionieri che erano stati imprigionati nel campo di Falstad.

Il principe Haakon ha detto : “È fantastico che i giovani possano venire qui e rivivere la storia. In questo modo ci viene ricordato quanto costa la libertà, perché c'erano molti che si sono sacrificati molto per noi per avere quella libertà. Non possiamo dare per scontata la nostra libertà ".

Adesso l'ex campo di prigionia di Falstad è un museo e centro nazionale norvegese per i diritti umani. La polizia di sicurezza tedesca stabilì Falstad come campo di prigionia per prigionieri politici nell'autunno del 1941, dove pù di 4.200 prigionieri furono imprigionati qui durante la seconda guerra mondiale. 

Dopo l'occupazione tedesca nel maggio 1944, Falstad fu trasformato in un campo di detenzione e successivamente in un campo di lavoro forzato per criminali condannati.