La Principessa Mary al vertice di moda 2020

15 ottobre 2020

Nel suo ruolo di patrona dell'agenda mondiale di moda, la Principessa Mary ha partecipato alla conferenza Moda 2020 che quest'anno si è svolta in formato virtuale.

A causa della pandemia, gli organizzatori hanno organizzato una conferenza virtuale per discutere sulla sostenibilità della moda e la pandemia mondiale costringe il settore a subire una drammatica trasformazione. 

La Principessa Mary ha affermato che anche le nostre priorità sono cambiate per affrontare il COVID e gestire la crisi, si deve continuare a lavorare collettivamente per raggiungere gli obiettivi che ci eravamo prefissati prima di COVID.

Inoltre la Principessa Mary ha detto che l'industria della moda è molto importante visto che fornisce reddito e sostenibilità finanziaria alle donne di tutto il mondo e che si sta affermando il riciclo dei vestiti. 

La Principessa Mary ha partecipato a tutti i Summit di Moda al 2009.


Visualizza questo post su Instagram

Som protektor for Global Fashion Agenda deltog H.K.H. Kronprinsessen i dag i CFS+, der er et digitalt topmøde med fokus på bæredygtig mode.⁣ ⁣ CFS+ samler ‪den 12.-13. oktober‬ nøgleinteressenter fra hele den globale modeindustri, eksperter, NGOer, medier og politikere for at diskutere bæredygtige løsninger inden for modeindustrien. Det digitale møde omfatter blandt andet videoer, en digital matchmaking platform for modevirksomheder samt en række paneldebatter.⁣ ⁣ Kronprinsessen har forud for CFS+ deltaget i en samtale med CEO i Global Fashion Agenda Eva Kruse, der i dag blev vist på topmødet.⁣ ⁣ Se hele videoen på ‪kongehuset.dk‬ og Facebook.⁣ ⁣ 📸 Global Fashion Agenda ©️⁣

Un post condiviso da DET DANSKE KONGEHUS 🇩🇰 (@detdanskekongehus) in data: