Re Felipe di Spagna ritorna agli impegni pubblici dopo l'autoisolamento.

3 dicembre 2020

Al termine del periodo di isolamento Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna è tornato agli impegni pubblici, ed ha partecipato ad un incontro culturale che si è tenuto presso il Palazzo Pardo a Madrid, accompagnato dal Primo Ministro spagnolo, Pedro Sanchez e dal Ministro degli Esteri e dell'Istruzione del Paese.

Il Re Felipe era stato messo in quarantena una decina di giorni dopo essere stato in contatto con una persona in seguito risultata positiva al covid19. Dopo un test il Re Felipe era risultato negativo.

Il re Felipe ha presieduto la riunione del consiglio della Fondazione Carolina, che è stata costituita nel 2000 come ente pubblico-privato per la promozione delle relazioni culturali e della cooperazione educativa e scientifica tra a Spagna ed i paesi della Comunità delle Nazioni Iberoamericana.

Il Re di Spagna è Presidente Onorario della Fondazione Carolina.

Nello stesso giorno la Regina Letizia al Palazzo Reale di Madrid ha inaugurato una mostra di arazzi del XVI secolo che presenta opere di Raffaello Sanzio in occasione del 500° anniversario della sua morte.