La regina Silvia intervistata per la Giornata internazionale dell'Alzheimer

20 settembre 2020

Prima della Giornata internazionale dell'Alzheimer che si celebra il 21 settembre, la regina Silvia di Svezia ha rilasciato un'intervista per il podcast "Help - I have Alzheimer's Disease" al giornalista Henrik Frenkel, fondatore della Fondazione Alzheimer Life. 

Durante l'intervista la Regina Silvia ha parlato del suo impegno per i problemi legati alla demenza e del suo lavoro per diffondere la conoscenza della demenza e dell'isolamento durante la pandemia del virus covid19

La regina Silvia ha affermato di dubitare che la società sia riuscita nel suo obiettivo di proteggere gli anziani durante la pandemia in quanto è estremamente spaventoso quante persone anziane siano morte a causa della pandemia in Svezia. 

La regina svedese ha anche raccontato cosa ha fatto la coppia reale durante la quarantena, rimasta isolata nel castello di Stenhammar e dell'istituzione Silviahemmet, fondata da lei negli anni '90, che ha l'obiettivo di contribuire al migliorare la qualità di vita per chi soffre di demenza e per le loro famiglie.

Il Re Carlo XVI Gustavo e la regina Silvia di Svezia sono tornati al Palazzo Reale di Stoccolma a settembre dopo un'assenza di quasi sei mesi causata dalla pandemia del corona virus.