Il re Harald di Norvegia è stato dimesso dall'ospedale

28 settembre 2020

Sua Maestà il re Harald V di Norvegia è stato dimesso dall'ospedale dove era stato ricoverato per tre giorni. 

Poco dopo che la dimissione la Corte reale ha pubblicato un aggiornamento sulla salute del re Harald : "Sua Maestà il Re è stato dimesso da Rikshospitalet. L'ospedale continua le indagini e il re è ancora in congedo per malattia fino al 4 ottobre".

Venerdì il re Harald era stato ricoverato nell'ospedale universitaria di Oslo in seguito respirare in maniera affannoso ma il Covid-19 è stato escluso come possibile causa.

Non si sa bene dove sia andato ma probabilmente il Re Harald è stato trasportato nella tenuta reale di Bygdøy, dove di solito il re Harald e la regina Sonja rimangono fino al tardo autunno.  

Per motivi di salute il re non ha potuto recarsi a Lillehammer per celebrare il completamento della casa d'infanzia della regina Sonja, che diventerà un museo, e quindi la regina Sonja è andata da sola, rassicurando i norvegesi della salute di suo marito.

Visto che il Re Harald è in congedo per malattia fino al 4 ottobre, non sarà presente all'apertura del Parlamento previsto venerdì 2 ottobre, e quindi il principe ereditario Haakon aprirà per la prima volta il parlamento. L'ultima volta che un principe ereditario ha aperto il Parlamento norvegese è stato nel 1990.