Il Re dei Paesi Bassi ha visitato l'aeroporto Schiphol

4 settembre 2020

Sua Maestà il Re Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi ha visitato Schiphol nel contesto dell'impatto della crisi del virus covid19 sull'aeroporto e sui dipendenti. 

Il Re Guglielmo Alessandro ha parlato con  alcuni dipendenti che lavorano in aeroporto delle loro esperienze del passato e delle loro aspettative per il futuro.

Le misure per prevenire la diffusione del virus hanno un impatto importante sul settore dell'aviazione e quindi anche l'aeroporto Schiphol prevede una significativa diminuzione del numero di passeggeri e voli entro il 2020. 

L'aeroporto Schiphol è il principale aeroporto dei Paesi Bassi che si trova a sud di Amsterdam, ed uno dei più importanti aeroporti europei sia per il traffico passeggeri che quello cargo. Ed è anche uno dei primi aeroporti al mondo per numero di piste (6 piste).