La principessa Mabel riceve il Premio "Il Mondo senza AIDS" a Berlino

novembre 2017

La Principessa Mabel di Orange-Nassau ha ricevuto il Premio "Il Mondo Senza AIDS" , premiata per il suo "incessante impegno" nella lotta contro l'AIDS e l'HIV.
La cerimonia si è svolta durante l'Opera Gala di Berlino, un'iniziativa della Deutsche AIDS Stiftung.

Su Twitter, Mabel ha detto, “Sono onorata ed emozionata di ricevere il premio mondo senza AIDS stasera a # Berlino. @ Aidsstiftung @ GlobalFund . ”



La principessa Mabel ha lottato contro l'AIDS per 20 anni. Dopo aver lavorato per la Fondazione Open Society di Bruxelles, ha notato che una volta diagnosticata la malattia, i malati rimanevano nel loro destino, e quindi la Principessa si è impegnata per cambiare ciò.

La principessa Mabel crede che rimane ancora molto da fare : "Malgrado le medicine, le persone si infettano ancora e alcuni muoiono per AIDS ".

Mabel è la vedova del principe Friso, un fratello minore del re Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi,  morto nell'agosto 2013 dopo un lungo periodo in coma, in seguito travolto da una valanga mentre sciava nelle Alpi austriache con la famiglia reale olandese.