Il Re Felipe di Spagna celebra il centenario della Camera di commercio degli Stati Uniti in Spagna

novembre 2017

Il Re Felipe VI di Spagna ha partecipato ad una cena di gala per il centenario della Camera di commercio degli Stati Uniti in Spagna, che promuove i legami economici tra Stati Uniti e Spagna.

Nel suo discorso il re Felipe ha ringraziato la Camera per il grande lavoro svolto, ed ha sottolineato l'importanza delle relazioni USA-Spagna: "Gli Stati Uniti è sempre stato un paese prioritario per la politica economica e commerciale spagnola, e questa organizzazione [Camera] ha reso possibile aumentare il volume delle esportazioni."


Il Re Felipe ha concluso le sue osservazioni sul futuro: "Le economie spagnola e americana dovrebbero continuare a lavorare insieme, rafforzando le loro eccellenti relazioni e esplorando congiuntamente lo sviluppo di nuove collaborazioni, ma anche nei mercati terzi. In questo senso, sono sicuro che la Camera di commercio degli Stati Uniti in Spagna continuerà a svolgere un compito fondamentale, come ha fatto negli ultimi cento anni, con professionalità e impegno “.

La Camera di commercio degli Stati Uniti in Spagna è stata fondata nel 1917, con l'obiettivo principale di migliorare la competitività, la produttività e l'internazionalizzazione dell'economia spagnola attraendo e stimolando il commercio e gli investimenti tra Stati Uniti e Spagna.