Il Re di Norvegia Harald incontra le vittime delle inondazioni a Kvam

6 settembre 2013

Sua Maestà Re Harald si è recato a Kvam in Gudbrandsdal, per incontrare le persone che avevano perso le case a cause delle inondazioni nel 2011 e per mostrare il sostegno alla popolazione locale nuovamente gravemente colpite.
Nel maggio 2013 forti piogge e scioglimento della neve avevano causato inondazioni e danni significativi in molti luoghi della Norvegia, e Kvam è il luogo più maggiormente danneggiato.


Il re ha voluto vedere la devastazione dopo l'alluvione e i lavori compiuti, e anche incontrare alcune delle persone colpite. 250 persone sono state evacuate e diverse case sono state distrutte in Kvam il 22 Maggio.

Le inondazioni hanno portato ad una grande necessità di misure di emergenza, di pulizia dei fiumi, di riparazione e dell'attuazione di misure di salvaguardia.

Il re ha  incontrato alcune fattorie e famiglie che stanno ricostruendo le loro case, preoccupate però di quello che potrebbe ancora accadere fino a che non sia messo in sicuro il fiume, e quindi ha visitato il centro della zona residenziale.
Diverse famiglie sono state collocate nel nuovo complesso residenziale, dove costruiranno le loro case piuttosto che ripristinare quelle vecchie, in quanto è stata vietata la costruzione di case nelle zone più devastate.

LINK
kongehuset