Il re Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi è stato nominato membro onorario del CIO

8 settembre 2013

Il re Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi ha fatto un discorso di ringraziamento dopo essere stato nominato membro onorario del CIO durante il 125° Congresso del Comitato olimpico internazionale che si è svolto a Buenos Aires (Argentina).

Re Guglielmo Alessandro ha ricevuto la più alta onorificenza del CIO, dopo le sue dimissioni per concentrarsi su doveri di Re dei Paesi Bassi.

Guglielmo Alessandro divenne un membro del CIO nel 1998 e ha detto che "in nessun modo la mia dimissione significa che mi sto allontanando dai valori del CIO e del Movimento Olimpico."
Egli rimarrà un membro del CIO onorario.

Il 46enne Guglielmo Alessandro è il più giovane sovrano d'Europa e il primo re olandese dopo 123 anni.

La 125° Sessione del CIO si è svolta presso l'Hilton Buenos Aires a Buenos Aires, in Argentina, dal 7 settembre al 10 settembre 2013.

Il Comitato Olimpico Internazionale ha eletto Tokyo come città ospitante dei Giochi Olimpici 2020.
Thomas Bach è stato eletto per 8 anni come Presidente del CIO.

LINK
HM KING WILLEM-ALEXANDER OF THE NETHERLANDS