In Italia la politica, piena di veleni e povera di contenuti, non è idonea per un paese serio e democratico come altri stati europe, che io sappia nel Regno Unito, Spagna, Olanda, Svezia ecc...non è si mai visto uno scontro frontale del genere.

La destra e la sinistra attribuiscono all'avversario la colpa di aver creato il clima di scontro totale, chiaro segnala che la colpa sia un pò di tutti gli schieramenti.

Timidamente si avverte l'esigenza di svelenire l'attuale clima politico, ma ci siamo chiesti se il sistema politico ed istituzionale lo rende possibile ?

In realtà, la repubblica ostacola questo difficile percorso da parte dei partiti per il semplice motivo che chi vincerà le prossime elezioni sceglierà il prossimo presidente della repubblica !!

In una repubblica non c'è un capo di stato davvero al di sopra delle parti e superpartes.
In una monarchia la successione del capo di stato non è mai traumatica come avviene quasi sempre in una repubblica. Il Re non è un politico, è il capo di stato davvero di tutti i cittadini, ed i partiti non devono litigare per portare al quirinale uno di loro.

I massmedia e politici nascondono questa verità (amara per la repubblica), ma dietro lo scontro totale tra i due poli c'è soprattutto lo scontro per la conquista del quirinale.

La Monarchia è necessaria per restituire serenità al nostro Paese.

Se non vi basta per essere monarchici, almeno cominciate a rifletterci !