SAR il Duca di Cambridge lascia la Royal Air Force

12 settembre 2013

Kensington Palace ha reso noto che il Principe William, secondo nella linea di successione al trono britannico, ha deciso di lasciare la RAF, per concentrarsi sugli impegni legati al suo ruolo nella Famiglia Reale e sulle attività di beneficenza.

Il duca di Cambridge ha completato martedì l'ultimo turno da pilota di ricerca e soccorso nella Royal Air Force britannica, chiudendo con un bilancio di 156 operazioni e 149 persone tratte in salvo.

Il principe lascerà l'isola di Anglesey, nel Galles, dove la coppia è riuscita a trascorrere una vita al riparo dai media per trasferirsi nella residenza ufficiale a Kensington Palace, nel cuore di Londra .
In questo edificio il piccolo principe abitò insieme alla madre, Diana del Galles, e il fratello, il principe Harry, dopo il divorzio dei genitori.

Nel prossimo anno, ha spiegato comunque il suo portavoce, il principe comunque non si occuperà ancora a tempo pieno dei suoi compiti di rappresentanza della Casa Reale ma si impegnerà soprattutto nella Royal Foundation del duca e duchessa di Cambridge e del principe Harry.

La coppia ha in programma comunque numerosi impegni ufficiali, tanto in Gran Bretagna che all'estero, tra i quali forse anche un tour in Australia insieme al loro primogenito, il piccolo George.

William aumenterà il suo lavoro nel campo della conservazione, in particolare per quanto riguarda le specie in via di estinzione.
Inoltre il Duca lavorerà con i suoi enti di beneficenza sulle questioni relative ai bambini e ai giovani, ai veterani e i militari in servizio nelle Forze Armate.

LINK
Prince William leaves RAF to pursue charity work