La Famiglia Reale britannica alla cerimonia della Giornata della Memoria 2019 presso il Cenotafio

10 novembre 2019

In occasione della Giornata della Memoria la Famiglia Reale britannica ha partecipato ad una serie di impegni per onorare i caduti delle due guerre mondiali.

La cerimonia principale si è svolta al Cenotafio Whitehall di Londra, dove il principe Carlo ha deposto una corona per conto di sua madre, la regina Elisabetta, che ha assistito alla cerimonia dal balcone del ministero degli Esteri, accanto alla duchessa di Cornovaglia e alla duchessa di Cambridge.

In seguito anche il Duca di Cambridge, il Duca di Sussex il Duca di York, la Principessa Reale, il conte di Wessex, hanno deposto una corona al Whitehall.

Da altri balconi del Foreign Office c'erano la duchessa del Sussex, la contessa di Wessex e altri reali.

A guidare i politici in omaggio c'era il primo ministro Boris Johnson e il leader dell'opposizione, Jeremy Corbyn.

Dopo la fine della cerimonia al Cenotafio, oltre 10.000 persone hanno iniziato a marciare dalla Horse Guard's Parade ai suoni delle bande ammassate.

La giornata precedente la Legione Reale Britannica aveva organizzato l'annuale Festival della Memoria alla Royal Albert Hall, per commemorare tutti coloro che hanno perso la vita nei conflitti.
La Regina Elisabetta è la matrona della Royal British Legion dal 1952, e finora durante il suo lungo regno ha mancato solo due edizioni.