Il principe Haakon incontra giovani che soffrono di dislessia e discalculia

17 febbraio 2021

Sua Altezza Reale il principe di Norvegia Haakon ha parlato online con quattro giovani con difficoltà di apprendimento per conoscere le sfide che devono affrontare. Circa il 5% delle persone soffre di dislessia e altrettante hanno discalculia e altre difficoltà linguistiche specifiche.

Durante l'incontro, il principe Haakon ha detto: “Non si tratta affatto di intelligenza. È disabilità. Se riusciamo a facilitare nel modo giusto e trovare soluzioni, lì ci sono tante brave persone di cui abbiamo bisogno nella società ”.

La discalculia è una condizione che rende difficile fare matematica e compiti che coinvolgono i numeri. Non è così noto come la dislessia, ma molti esperti ritengono che la condizione sia altrettanto comune.

La sorella maggiore di re Harald V, la principessa Astrid, è la massima protettrice dell''Associazione dei Giovani Dislessi, che è stata fondata nel 1976, ed anche altri reali norvegesi lottano contro la dislessia. 

Il re Olav aveva la dislessia, come la principessa Astrid, ed il principe Haakon che nell'incontro ha detto di avere una leggera difficoltà nella scrittura. 

In questo momento il principe ereditario Haakon, è stato nominato reggente di Norvegia in seguito all'operazione chirurgica subito dal Re Harald su un tendine nella gamba destra.